Il nuovo servizio streaming Disney Plus sfida Netflix e Amazon Prime

749
Il nuovo servizio streaming Disney Plus sfida Netflix e Amazon Prime

La Walt Disney lancia la piattaforma streaming ‘Disney Plus’ che farà concorrenza a Netflix e Amazon Prime. 

Disney farà concorrenza a Netflix e Amazon Prime con il nuovo servizio streaming Disney Plus in arrivo il 12 Novembre negli Stati Uniti e successivamente in tutto il mondo.

La piattaforma conterrà, oltre a tutti i classici di Walt Disney, serie tv, documentari e live-action prodotte in esclusiva per il servizio.

Sono già previsti: il remake di Lilly e il vagabondo, La Spada nella Roccia e Peter Pan.

Uno dei progetti più importanti annunciato in questi giorni è la serie live-action ambientata nell’universo di Guerre Stellari: The Mandalorian, che racconterà gli eventi dopo Il ritorno dello Jedi.

Nel cast Pedro Pascal, Gina Carano, Werner Herzog, Carl Weathers, Nick Nolte, Emily Swallow e Giancarlo Esposito.

Anche Marvel Studios sarà presente sulla piattaforma con molti progetti di serie dedicate ai personaggi del MCU (Marvel Cinematic Universe); finalmente i fan potranno vedere i loro beniamini sul piccolo schermo.

Ma non è finita qui, sono previste pellicole legate al mondo Pixar e ai Simpson che probabilmente diventeranno esclusiva del servizio streaming.

Per quanto riguarda i costi si prevede un prezzo al lancio negli USA di 6,99 dollari al mese, mentre l’abbonamento annuale sarà di 69,99 dollari, circa il 30% in meno della concorrenza. L’obiettivo dell’azienda è quello di arrivare a un numero di utenti tra i 60 e i 90 milioni entro la fine del 2024, il lancio in Europa è previsto per il 2020 ma non ha ancora una data ufficiale.