mercoledì, Maggio 22, 2024

Choc a Casola: 17enne muore annegato nella piscina di un hotel

- Advertisement -

Notizie più lette

Luigi Maria Mormone
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Cronaca di Caserta: un 17enne di nazionalità nigeriana è morto annegato nella piscina di un albergo a Casola.

Tragedia a Casola, frazione confinante con il borgo medievale di Casertavecchia, dove un 17enne di origine nigeriana è morto annegato nella piscina di un hotel. Secondo quanto riportato da “Il Mattino”, il ragazzo si trovava all’interno di Villa Loredana (struttura che ospita spesso ricevimenti nuziali) in compagnia di un amico. La tragedia è avvenuta intorno alle 19 di ieri sera, quando Gabriel (questo il nome del ragazzo deceduto) ha deciso di tuffarsi in acqua, proprio mentre l’amico si era momentaneamente allontanato dalla piscina. Al suo ritorno, quest’ultimo ha visto il corpo di Gabriel sul fondo della piscina. Subito è scattato l’allarme, ma non c’è stato nulla da fare: stando alla testimonianza dell’amico, la vittima non sapeva nuotare. La cronaca di Caserta racconta inoltre che il ragazzo era ospite di una struttura di prima accoglienza a Curti. Sul posto, sono intervenuti Carabinieri e Polizia.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie