venerdì, Luglio 19, 2024

Catanzaro, minacce al direttore generale di Amc Luca Brancaccio

- Advertisement -

Notizie più lette

Redazione
Redazionehttp://www.2anews.it
2Anews è un magazine online di informazione Alternativa e Autonoma, di promozione sociale attivo sull’intero territorio campano e nazionale. Ideato e curato da Antonella Amato, giornalista professionista. Il magazine è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Napoli n.67 del 20/12/2016.

Luca Brancaccio, direttore generale di Amc, e il sindaco di Catanzaro, Nicola Fiorita, sono stati minacciati con una lettera anonima, subito denunciata.

Il direttore generale di Amc S.p.A, Luca Brancaccio, è stato minacciato attraverso una lettera inviata da anonimi. A darne notizia è stata la stessa azienda municipalizzata di Catanzaro.

“Oggi, 12 giugno 2024 – si apprende -, comunichiamo di aver ricevuto una busta contenente un messaggio minatorio indirizzato al Direttore Generale di AMC S.p.A, Ing. Luca Brancaccio. La lettera, scritta a mano e del tutto anonima, contiene una serie di atti minatori nei confronti del vertice di AMC, della società, nonché nei confronti del Sindaco Nicola Fiorita”.

“Abbiamo già provveduto a denunciare l’accaduto alle autorità competenti e confidiamo che vengano effettuate le necessarie indagini per identificare il responsabile di questo gesto vile e inqualificabile. Il vertice di AMC comunica “Continueremo il nostro operato sul solco della legalità e trasparenza, in piena sinergia con l’Amministrazione Comunale – conclude – senza farci intimidire”.

“Continuiamo a lavorare serenamente, fiduciosi dell’operato delle autorità e non indietreggiando davanti a nessuna minaccia e davanti a nessun atto intimidatorio. Proseguiremo con il nostro operato amministrativo, esempio di coerenza e di buona politica.” è il messaggio del Sindaco di Catanzaro, Nicola Fiorita, anche lui oggetto di minaccia nella stessa lettera anonima.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie