venerdì, Agosto 12, 2022

Casoria, intervento dell’assessore Brancaccio su un terreno a rischio incendio

- Advertisement -

Notizie più lette

Redazione
Redazionehttp://www.2anews.it
2Anews è un magazine online di informazione Alternativa e Autonoma, di promozione sociale attivo sull’intero territorio campano e nazionale. Ideato e curato da Antonella Amato, giornalista professionista. Il magazine è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Napoli n.67 del 20/12/2016.

L’assessore Brancaccio interviene a titolo del tutto personale per garantire la sicurezza e l’incolumità dei cittadini residenti nelle zone limitrofe all’area interessata a rischio incendio.

Su un terreno abbandonato nel Comune di Casoria è stato evitato un possibile incendio grazie all’intervento tempestivo dell’assessore Luca Brancaccio ma non in veste istituzionale.

Visto le numerose segnalazioni da parte dei cittadini circa il protrarsi di una fitta vegetazione in un’area comunale di circa 4200 mq ubicata in Via Duca d’Aosta – spiega Brancaccio – con conseguente potenziale pericolo di un principio di incendio, attese anche le elevate ondate di calore, e considerate le scarsissime risorse – sia in termini economici che di personale – a disposizione del Comune, sono stato costretto ad intervenire a titolo del tutto personale per risolvere la questione e per garantire la sicurezza e l’incolumità dei cittadini residenti nelle zone limitrofe all’area interessata”.

Casoria, intervento dell'assessore Brancaccio su un terreno a rischio incendio
Terreno dopo l’intervento dell’assessore Brancaccio

“È una questione di natura morale e sociale – precisa Brancaccio – e di fronte a questi casi deve prevalere il pieno senso civico che è in ognuno di noi. Laddove le istituzioni non riescono, per le note criticità finanziarie, organizzative e gestionali, dobbiamo tutti essere partecipi in maniera pro-attiva alla salvaguardia delle nostre comunità e dei nostri territori. Ovviamente, anche con azioni di supporto agli amministratori locali e nel pieno rispetto dei ruoli istituzionali”.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -spot_imgspot_imgspot_img

Ultime Notizie