Carpisa Yamamay Acquachiara a testa alta contro il Savona

0
693
Carpisa Yamamay Acquachiara a testa alta contro il Savona

Prima rete in A1 per Daniele De Gregorio, ma non è certo l’unico motivo di soddisfazione per lui e per la Carpisa Yamamay Acquachiara.

acquachiaraSegnare il primo gol nella massima serie è già un evento importante. Se poi il portiere si chiama Soro…
Prima rete in A1 per Daniele De Gregorio, ma non è certo l’unico motivo di soddisfazione per lui e per la Carpisa Yamamay Acquachiara, che lascia a testa alta la vasca di S.Maria Capua Vetere anche dopo il match con il Savona. Chiaramente i biancazzurri non potevano certo sperare di strappare punti a una squadra come quella di Angelini, ma è davvero confortante che questi ragazzi facciano bella figura contro formazioni assolutamente di… un’altra categoria. L’Acquachiara è praticamente una squadra Under 20, il Savona no.
A far bella figura è anche il giovane canadese Spooner sotto gli occhi di Pino Porzio, commissario tecnico dela nazionae nordamericana. Due gol uno più bello del’altro per lui: il primo con un gran tiro da fuori, il secondo in controfuga. Bellissima anche la rete di Manuel Lanfranco con un docile tocco sottomano a scavalcare Soro. Peccato che l’ex giallorosso abbia macchiato la sua prestazione con l’espulsione per gioco violento. Stesso discorso per Ciro Centanni.
Nel finale grandi applausi per Lamoglia, che con una serie d’interventi ha impedito al Savona di arrotondare ulteriormente un punteggio al quale ha contribuito soprattutto Colombo, mglior giocatore in acqua.

ACQUACHIARA-SAVONA 8-15 (2-5, 2-4, 3-3, 1-3)

Carpisa Yamamay Acquachiara: Lamoglia, Ciardi, Di Maro, Spooner 2, Lanfranco 1, Ronga, De Gregorio 1, Barberisi 3, Blanchard, Tozzi, Centanni 1, Lanfranco, Cicatiello. All. Iacovelli.

Carisa Savona: Soro, Delvecchio, Damonte, Steardo, Bianco 1, Ravina 3, Piombo 2, Milakovic 3, Bianco, Colombo 5, De Freitas Guimaraes 1, Teleki, Missiroli. All. Angelini.

Arbitri: L. Bianco e Zedda.

Superiorità numeriche: Acquachiara 6/12, Savona 6/13.ù

Note: espulsi per gioco violento Centanni al terzo tempo (A) e Lanfranco Manuel al quarto tempo (A). Espulsi per limite di falli Ciardi e Spooner al terzo tempo (A) e Milakovic al quarto tempo (S).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here