04-12-20 | 06:13

Caro amore: ecco il libro frutto delle testimonianze delle persone con SLA

Home Sociale Caro amore: ecco il libro frutto delle testimonianze delle persone con SLA
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Coronavirus a Caserta, buone notizie: sono in netto aumento i guariti

Coronavirus a Caserta: in aumento il numero di guariti dal Covid 19 (una ventina negli ultimi giorni). Buone notizie sull’emergenza Coronavirus nel Casertano, dove sono...

Ultime Notizie: Bacoli, è polemica sui rifiuti trasferiti in area di sosta

Ultime Notizie Fa discutere a Bacoli la procedura di trasferimento dei rifiuti eseguita in città, in un'area di sosta pubblica. L’attivista Nestore Antonio Sabatano, presidente...
55f753ac4fd0bf9dc9150b50d12da632?s=120&d=mm&r=g
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Caro amore: è disponibile da oggi il libro frutto delle testimonianze delle persone con SLA realizzato da AISLA Firenze e Consiglio Regionale della Toscana.

Una narrazione sulla SLA scritta dalle persone con SLA, dai familiari caregiver, dagli specialisti e volontari. È questo Caro amore pubblicato da AISLA Firenze con il supporto del Consiglio Regionale della Toscana. La composizione del testo, frutto di un lavoro di anni e di una capillare raccolta di testimonianze, si deve a Barbara Gonella, presidente di AISLA Firenze, in collaborazione con il Dottor Pernia Morales, coordinatore dei Gruppi di Aiuto, Claudia Mezzapesa per la grafica e l’impaginazione e Tamara Tagliaferri. Il libro è disponibile attraverso il sito di AISLA Firenze dietro donazione.

La scelta di raccogliere in un testo unitario una pluralità di testimonianze deriva da un approccio innovativo alla malattia, la medicina narrativa. Medicina narrativa che, ricorda il presidente di AISLA Onlus Massimo Mauro, permette di entrare in empatia con il malato. “Ogni lettera – scrive Mauro – induce il lettore ad immergersi in una storia completamente estranea alla propria vita, invitandolo ad immedesimarsi nel protagonista, che si tratti di un paziente, di un famigliare o di un medico, fino al punto di condividere le sue emozioni.

Parole profonde anche da parte di Eugenio Giani, presidente del Consiglio Regionale della Toscana. “Conosco da anni lo straordinario lavoro che l’Associazione AISLA Onlus compie per la cura, la tutela e l’assistenza dei malati di SLA. Un’attività instancabile svolta con grandissima professionalità, dedizione e, soprattutto, cuore. Questo testo, che raccoglie più scritti, ne è un mirabile esempio”. Un lavoro che “travalica l’associazione stessa per diventare un rifermento ed un esempio più generale di costruzione di una comunità solidale”.

Una pubblicazione dal preciso valore medico visto che fino a pochi anni fa la medicina narrativa era appannaggio degli addetti ai lavori. “L’ascolto e la condivisione sono un momento fondamentale nel percorso di cura – sottolinea Barbara Gonella – nel quale la persona (ribadisco l’importanza di parlare di persona e non di malato) è protagonista insieme ai familiari. Indispensabili per far trovare alla persona con SLA le risorse interiori per affrontare questa malattia”.

- Advertisement -

Ultime Notizie

Stasera in tv, venerdì 4 dicembre: “Gran Torino” su Iris

Ecco la guida dei film in onda sui principali canali in prima serata venerdì 4 dicembre. Scopri cosa sarà trasmesso in anticipo stasera in...

Uomini e Donne, la scelta di Davide Donadei è Beatrice?

Uomini e Donne, news. Davide Donadei si commuove in esterna con Beatrice: è vicino alla scelta? A breve vedremo i coriandoli colorare lo studio...

Il Segreto trame dal 6 all’11 dicembre: Rapito Don Filiberto

Il Segreto, anticipazioni dal 6 all'11 dicembre. Don Filiberto, in procinto di assalire Mauricio, viene fermato e rapito. Arrivano le ultime anticipazioni della trama delle...

Solo un pareggio per il Calcio Napoli in Olanda contro l’AZ: qualificazione rimandata

Finisce 1-1: al vantaggio di Mertens nel primo tempo risponde Martins Indi nella ripresa. Ospina para un rigore Partita fondamentale per il cammino del Calcio...

La Reggia di Portici 1° in classifica tra i luoghi del cuore Fai in Campania

Fino al 15 dicembre sarà ancora possibile partecipare alla votazione per il proprio luogo del cuore: ad oggi l’edizione numero dieci dei “Luoghi del...