18-09-20 | 18:05

Caritas di Napoli: i volontari rinunciano al mare per servire alla mensa dei poveri. Ecco dove trovare i pasti

Sociale Caritas di Napoli: i volontari rinunciano al mare per servire alla mensa...
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Caivano, 17enne muore in piscina mentre si allena

Il mondo del nuoto è sotto choc. Mario Riccio era tesserato con la società Acquachiara di Pomigliano D'Arco. Franco Porzio: "Una tragedia immane". Mario Riccio,...

Coronavirus, Santobono: Morta bambina di 8 anni affetta da leucemia

Ospedale Santobono: I medici sono in attesa di fare il tampone per verificare il sospetto contagio da coronavirus per ora non confermato. I familiari...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...
Redazionehttp://www.2anews.it
2Anews è un magazine online di informazione Alternativa e Autonoma, di promozione sociale attivo sull’intero territorio campano e nazionale. Ideato e curato da Antonella Amato, giornalista professionista. Il magazine è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Napoli n.67 del 20/12/2016.

In ottanta hanno aderito all’invito del Cardinale Sepe lanciato su il Mattino. Ottanta persone che ad agosto rinunceranno al mare per servire alla mensa dei nuovi poveri.

Ecco i siti della Caritas dove vengono distribuiri i pasti ad agosto. Alla basilica del Carmine la mensa sarà aperta tutti i giorni e offrirà complessivamente 250 pasti: alle ore 11, alle 11,40, a mezzogiorno, alle 12,40. Nella basiclica di Santa Lucia – aperta il lunedì, il mercoledì e il giovedi alle 11,45 verranno distribuiti settanta pasti.

Nella parrocchia di santa Brigida, invece, saranno offerti 150 cestini da asporto, il martedì e il venerdì dalle ore 16,30 alle17,30. Alla mensa di San Vincenzo a Porta Capuana sal lunedì al venerdì trenta pasti giornalieri, alle ore 11,45. Al centro «La Tenda» alla Sanità 120 pasti alle 18,15, tutti i giorni. La parrocchia di Sant’Arcizio, ai Ponti Rossi, aperta tutti i giorni alle ore 12 30 saranno sfamate quaranta persone al giorn. Infine al «Binario della Solidarietà», in via Taddeo da Sessa cinquanta pasti e ottanta pasti nella chiesa di Sant’Antonio ad Afragola.

Ma ottanta volontari («reclutati» attraverso i canali delle parrocchie) che si aggiungono ai 50 che operano già abitualmente non bastano a risolvere l’emergenza agosto. Per questo l’appello del cardinale viene reiterato attraverso un comunicato diffuso ieri.

Ma chi sono i beneficiari delle mense che sfamano mediamente , ad agosto, circa quindicimila persone? Innanzitutto i senza fissa dimora. E poi extracomunitari, padri separati, esodati. Talvolta intere famiglie di nuovi poveri.

 

- Advertisement -

Ultime Notizie

Calcio Napoli, i numeri di maglia: Osimhen prende la 9, ecco chi raccoglie l’eredità di Callejon

Il Calcio Napoli ha comunicato i nuovi numeri di maglia scelti dai calciatori azzurri per la stagione 2020/21. La maglia numero 9 è di Viktor...

Coronavirus in Campania, i dati del 17 settembre: 208 nuovi positivi

Coronavirus in Campania: il bollettino di ieri 17 settembre dell'unità di Crisi regionale riporta 208 nuovi positivi su 7.460 tamponi effettuati. In Campania 208 nuovi...

Vegas Movie Awards ™ (VMA), premiato l’attore partenopeo Paco De Rosa

Vegas Movie Awards ™ (VMA), Paco De Rosa vince il premio come miglior attore. L’attore partenopeo protagonista del film "Ed è subito sera". Paco De Rosa...

Previdenza, Michelino e Fiorentino (Andoc Napoli) eletti tra i delegati partenopei

Previdenza, Michelino e Fiorentino (Andoc Napoli) eletti tra i delegati partenopei per la Cassa dottori commercialisti. NAPOLI - Il commercialista Mario Michelino, presidente Andoc Accademia...

Scippano turista al Corso Umberto, arrestati 2 marocchini: I NOMI

Una collanina e il portafogli con all'interno mille euro e 2400 corone ceche in contanti il bottino del colpo messo a segno al Corso...