28-11-20 | 11:50

Concorsopoli, Cantone: “Pronto un piano anticorruzione”

Home Attualità Concorsopoli, Cantone: "Pronto un piano anticorruzione"
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Coronavirus a Caserta, buone notizie: sono in netto aumento i guariti

Coronavirus a Caserta: in aumento il numero di guariti dal Covid 19 (una ventina negli ultimi giorni). Buone notizie sull’emergenza Coronavirus nel Casertano, dove sono...

Ultime Notizie: Bacoli, è polemica sui rifiuti trasferiti in area di sosta

Ultime Notizie Fa discutere a Bacoli la procedura di trasferimento dei rifiuti eseguita in città, in un'area di sosta pubblica. L’attivista Nestore Antonio Sabatano, presidente...
5a9fa1d6595dda5678b20c716ed74260?s=120&d=mm&r=g
Redazionehttp://www.2anews.it
2Anews è un magazine online di informazione Alternativa e Autonoma, di promozione sociale attivo sull’intero territorio campano e nazionale. Ideato e curato da Antonella Amato, giornalista professionista. Il magazine è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Napoli n.67 del 20/12/2016.

Lo scandalo concorsi truccati ha portato il presidente dell’ANAC Cantone e la ministra dell’istruzione Fedeli a realizzare un piano anticorruzione.

di Luigi Maria Mormone – Lo scandalo dei concorsi truccati all’università (che ha portato all’arresto di sette docenti a Firenze) ha spinto il presidente dell’Autorità Nazionale Raffaele Cantone a progettare immediatamente un piano anticorruzione, che sarà presentato entro la fine del mese ottobre. Il piano (che sarà elaborato insieme alla ministra dell’istruzione Valeria Fedeli) prevedrà l’istituzione di responsabili anticorruzione in ogni ateneo italiano, nell’ottica della prevenzione di qualsiasi episodio di malaffare.corruzione 3830 In un’intervista a Repubblica, il presidente dell’ANAC ha ricordato che già un anno fa, proprio a Firenze, denunciò il malcostume universitario, in particolare sui concorsi, ma la reazione fu soltanto l’indignazione da parte di alcuni professori. Il piano allo studio con la ministra Fedeli avrà come obiettivo quello di “aiutare l’accademia italiana a tutelare la propria autonomia. Anche le persone con più capacità, a volte, per sopravvivere devono sottoporsi a pratiche umilianti, specialmente ora che i finanziamenti al mondo accademico sono diminuiti e la competitività per pochi posti è diventata estrema”.

- Advertisement -

Ultime Notizie

Premio nazionale Storie di Alternanza: vince il liceo Pietro Giannone di Caserta

Premio nazionale Storie di Alternanza: il Liceo Pietro Giannone di Caserta si classifica primo con il progetto “Stay at Home (coronavirus + emergency) Film...

Campania zona rossa fino al 3 dicembre, De Luca: “Da noi l’unica è quella dell’aglianico”

Il governatore risponde ironicamente alla decisione di confermare la Campania zona rossa fino al termine dell'attuale Dpcm. La Campania zona rossa. Il Ministro della Salute, Roberto...

Frattaminore e Pozzuoli, ancora casi di violenza sulle donne: due arresti

Ancora episodi di violenza sulle donne: un 43enne e un 27enne sono stati arrestati dai Carabinieri a Frattaminore e Pozzuoli. Ad oggi sono 971...

Anm: sono iniziate le prove della linea filobus 204 ad alimentazione elettrica

Anm Napoli: sono partite le prove notturne della nuova filovia 204 ad alimentazione completamente elettrica. Entro fine 2020 l’avvio del servizio da Piazza Museo...

Tina Cipollari lascia il ruolo da opinionista per il trono?

Uomini e Donne, anticipazioni: Tina Cipollari annuncia con un post su Instagram di essere tornata single. Arrivano le ultime anticipazioni di Uomini e Donne e...