venerdì, Gennaio 22, 2021

Calcio Napoli, a Crotone per il titolo di campione d’inverno

- Advertisement -

Notizie più lette

Calcio Napoli, a Crotone per il titolo di campione d'inverno
Francesco Monacohttps://www.2anews.it
Francesco Monaco, giornalista. Esperienza dalla carta stampata a internet, radio e tv. Scrittore, il suo primo romanzo: 'Baciami prima di andare'.

In casa del Crotone, il Calcio Napoli venerdì sera proverà a essere davanti a tutti al giro di boa. Sarri ancora con i titolarissimi. Maggio sostituirà Mario Rui.

- Advertisement -

Non sarà un titolo in grado di portare un particolare vantaggio, ma il Calcio Napoli ci tiene e non poco ad essere campione d’inverno. Non fosse altro che per la certificazione di una superiorità nei punti, oltre che nel gioco, al giro di boa. Certo, come la società e Sarri per primo sanno benissimo, il ruolo della lepre va confermato fino in fondo. Soprattutto quando hai a che fare con un’inseguitrice come la Juventus. Che alle pressioni è abituata.

Sta di fatto che il Calcio Napoli ha la possibilità di poter decidere da solo almeno questo di destino. Venerdì sera, battendo il Crotone, potrà essere matematicamente certo di aver chiuso davanti a tutti il girone d’andata. Permettendosi anche il lusso di non dover pensare al risultato dei bianconeri in quel di Verona. Qualora ce ne fosse bisogno.

Gara non facile quella in terra calabrese. A dispetto dei quattro gol presi a Roma contro la Lazio, nel primo tempo gli uomini di Zenga hanno messo all’angolo quelli di Inzaghi. Il cambio di allenatore ha portato la scossa che la società temeva si fosse persa per sempre dopo l’addio di Nicola. Così non è stato. L’ex “uomo ragno” ha capacità e furbizia tali da essere considerato come un ostacolo da non sottovalutare. L’assenza per squalifica di Ajeti lo costringerà a schierare con ogni probabilità Sampirisi centrale, con Faraoni a completare il reparto difensivo di fianco ai soliti Ceccherini e Martella. Barberis-Rohden-Mandragora formeranno la linea mediana alle spalle dell’intoccabile tridente Trotta-Budimir-Stoian.

Calcio, Napoli: dichiarazioni, curiosità e pagelle di Napoli-UdineseDal canto suo, Maurizio Sarri, dovrà fare i conti con una sola assenza (se escludiamo i lungodegenti Milik e Ghoulam), ovvero quella di Mario Rui. L’esterno portoghese, squalificato, sarà sostituito da Maggio. Con lui in campo, toccherà a Hysaj spostarsi a sinistra. Al centro i soliti Albiol e Koulibaly davanti a Reina. Difficile che il tecnico toscano cambi qualcosa in una partita così importante. Quindi confermati i titolarissimi sia a centrocampo, con Allan e capitan Hamsik ai lati di Jorginho. E davanti i tre tenori Callejon, Mertens e Insigne.

 

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie