21-10-20 | 21:39

Crotone ko, il Napoli è Campione d’Inverno

Home Sport Crotone ko, il Napoli è Campione d'Inverno
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Caivano, 17enne muore in piscina mentre si allena

Il mondo del nuoto è sotto choc. Mario Riccio era tesserato con la società Acquachiara di Pomigliano D'Arco. Franco Porzio: "Una tragedia immane". Mario Riccio,...

Ultime notizie Benevento: 14enne si spara con pistola del padre

Benevento news:  14enne si spara con la pistola del padre, è grave Si esclude il gesto volontario, sarebbe stato un incidente. Un quattordicenne di Vallata,...
5a9fa1d6595dda5678b20c716ed74260?s=120&d=mm&r=g
Redazionehttp://www.2anews.it
2Anews è un magazine online di informazione Alternativa e Autonoma, di promozione sociale attivo sull’intero territorio campano e nazionale. Ideato e curato da Antonella Amato, giornalista professionista. Il magazine è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Napoli n.67 del 20/12/2016.

Il Napoli vince a Crotone e regala ai tifosi il titolo di Campione d’Inverno. Decide un gol di Marek Hamsik sempre più bomber della storia azzurra. 

Il Napoli vince a Crotone ed è campione d’inverno con un gol del suo Capitano. Hamsik che mette in fila i grandi numeri ed impone il suo Teorema nella città di Pitagora. E’ una perfetta simbiosi tra storia e matematica. Il numero 17 segna al minuto 17 il gol numero 117 nell’ultima partita del 2017.

Crotone ko, il Napoli è Campione d'InvernoAnche la scaramanzia fa festa a Napoli in questa magica dissolvenza dell’anno. Gli azzurri conquistano il 23esimo risultato utile in trasferta – di cui ben 20 sono vittorie – e contano ben 99 punti nell’intero anno solare.

Tutto è illuminato dalla magia del 17. Nel giorno in cui il Napoli gioca con la maglia celebrativa che certifica Hamsik quale bomber più prolifico della nostra storia, Marek, al minuto gemello del suo numero di maglia segna il terzo gol consecutivo che lo porta ancora più nell’Olimpo dei cannonieri azzurri di tutti i tempi.

Può bastare questo per chiudere l’anno nel Mito di Marek, proprio nella settimana in cui il Napoli ha inaugurato la Mostra “Il Napoli nel Mito” al Mann. Napoli con i titolarissimi e Maggio a destra. Hysaj ha traslocato a sinistra dal lato di Trotta, ex dal dente avvelenato (ha giocato nel vivaio azzurro prima di emigrare in Inghilterra).Crotone ko, il Napoli è Campione d'Inverno Zenga ha messo il Crotone a specchio, anche se proprio Trotta spesso ha affiancato Budimir) ovviamente con molti effettivi dietro la linea della palla (Simic ha sostituito Ajeti ma poi, infortunato, ha lasciato il posto a Sampirisi). Ospiti in controllo e solita spinta a sinistra, dove ha coperto Rhoden, sull’asse Hamsik-Insigne con Jorginho ispirato in regia. Al primo tiro in porta Napoli avanti, minuto 17 e gol del 17, cioè Marek Hamsik, alla terza rete consecutiva. Si è sbloccato il capitano a Torino e ha sbloccato il Napoli. Troppi errori tecnici da parte dei calabresi che hanno provato ad alzare un po’ la pressione rischiando però di lasciare qualche spazio letale (come quello concesso ad Insigne al 35′, gran parata di Cordaz). Mertens ha provato talvolta ad allargarsi anche lui sulla sinistra ma senza incidere, poco incisivi anche gli inserimenti centrali di Stoian.

Crotone ko, il Napoli è Campione d'InvernoNella ripresa i padroni di casa hanno portato Rodhen a sinistra provando a sfondare tra Maggio ed Albiol. Da quel lato Stoian ha portato il primo pericolo a Reina (destro a lato non di molto) mentre Jorginho ha continuato a far girare il pallone ed il Napoli nonostante il Crotone sia apparso più coraggioso (sospetto tocco tra petto e braccio di Mertens). Quando Trotta ha sfiorato ha sfiorato il pari su errore, poi corretto, di Reina, il Napoli si è risvegliato ed Insigne ha preso la traversa dai 20 metri con Cordaz battuto (e poi bravo su Callejon sulla ribattuta). Ripreso il controllo, la squadra di Sarri ha gestito senza soffrire troppo (ma Reina ha parato bene su Crociata) “rischiando” di raddoppiare nel finale con una bomba da fuori di Diawara (miracoloso Cordaz). Brivido finale per il contatto Maggio-Ceccherini ma successo meritato per gli azzurri, con Allan migliore in campo.Crotone ko, il Napoli è Campione d'Inverno Si ricomincia nel 2018 contro l’Atalanta in Coppa Italia subito dopo il giorno di Capodanno. Il tempo di un brindisi e l’emozione continua. Una squadra, una città ed un intero popolo uniti in un immenso abbraccio verso un anno meraviglioso.

Napoli: Reina, Maggio, Albiol, Koulibaly, Hysaj, Allan, Jorginho (77′ Diawara), Hamsik, Callejon, Insigne (67′ Zielinski), Mertens (89′ Mertens). A disp.Sepe, Rafael, Chiriches, Scarf, Maksimovic, Giaccherini, Leandrinho, Ounas. All.Maurizio Sarri

Crotone: Cordaz, Faraoni (81′ Aroistoteles), Simic (46′ Sampririsi), Ceccherini, Martella, Rohden, Barberis (74′ Crociata), Mandragora, Trotta, Stoian, Budimir. All. Zenga

Arbitro: Mariani di Aprilia
Marcatori: 17′ M. Hamsik
Note: ammoniti Jorginho, Albiol, Ceccherini.

- Advertisement -

Ultime Notizie

La Gjordan lancia i corsi Sap e-learning

I Corsi Sap e-learning è un servizio offerto dalla scuola di formazione Sap Gjordan di Frattamaggiore per facilitare l'accesso alle risorse e agevolare la...

Salviamo le danze di coppia: venerdì 23 ottobre flash mob in tutta Italia

Salviamo le danze di coppia: gestori, insegnanti e allievi delle scuole di danze di coppia nelle piazze italiane per protestare contro l’ultimo DPCM (che...

Scuole elementari in Campania, la riapertura è sempre più a rischio

Le curve del contagio si stanno verticalizzando, mettendo a rischio la riapertura delle scuole elementari in Campania prevista per il 26 ottobre. La riapertura delle...

Coronavirus in Campania, i dati del 20 ottobre: 1.760 nuovi positivi

Coronavirus in Campania: il bollettino di ieri 20 ottobre dell'unità di Crisi regionale riporta 1.760 nuovi positivi su 13.878 tamponi effettuati. Salgono ancora i contagi...

Napoli-Az Alkmaar, Gattuso: “Poco turnover, preoccupato dal Covid”

Le parole di mister Gattuso sulla sfida di Europa League Napoli-Az Alkmaar che si disputerà domani allo stadio San Paolo. Napoli-Az Alkmaar | Tempo di...