03-12-20 | 20:36

Bloccato lo sfratto dei Vigili del Fuoco del Distaccamento Mostra

Home Politica Bloccato lo sfratto dei Vigili del Fuoco del Distaccamento Mostra
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Coronavirus a Caserta, buone notizie: sono in netto aumento i guariti

Coronavirus a Caserta: in aumento il numero di guariti dal Covid 19 (una ventina negli ultimi giorni). Buone notizie sull’emergenza Coronavirus nel Casertano, dove sono...

Ultime Notizie: Bacoli, è polemica sui rifiuti trasferiti in area di sosta

Ultime Notizie Fa discutere a Bacoli la procedura di trasferimento dei rifiuti eseguita in città, in un'area di sosta pubblica. L’attivista Nestore Antonio Sabatano, presidente...
23cdab26c88f714dd9afeb2fab1bdf03?s=120&d=mm&r=g
Francesco Monacohttps://www.2anews.it
Francesco Monaco, giornalista. Esperienza dalla carta stampata a internet, radio e tv. Scrittore, il suo primo romanzo: 'Baciami prima di andare'.

Lo sfratto dei Vigili del Fuoco del Distaccamento Mostra è stato bloccato: dopo le polemiche delle scorse settimane: “Hanno prevalso le buone ragioni, ma continueremo a vigilare per risolvere definitivamente la questione”.

Lo sfratto dei Vigili del Fuoco del Distaccamento Mostra è stato bloccato. Come riferisce una nota, “Finalmente è decaduta l’intimazione di sfartto dei Vigili del Fuoco da parte del Ente Mostra. Entro oggi dovrebbe uscire un OdG che sospende i precedenti atti.
Hanno prevalso le buone ragioni sostenute dai consiglieri territotriali e portate avanti poi giustamente dai Sindacati locali e nazionali, UIL CISL CGIL e da una Politica attenta ai problemi attraverso l’interpellanza parlamentare dell’ On.R.Topo”
.

La comunicazione

“Respiriamo un poco – prosegue –, ma teniamo alta la vigilanza per fare in modo che la questione si risolva secondo le necessità del Territorio e non personali o di corpo. Un grazie a tutti e ai tanti Cittadini che ci sino stati vicini”, conclude la nota.

In origine della svolta i promotori Giovanni Del Vecchio e Osvaldo Cammarota, fino all’interrogazione parlamentare, ideata dai consiglieri municipali. Ma anche grazie al consigliere comunale Madonna e poi sollecitata da Mario Casillo, capogruppo Pd in Regione, prima di essere trasferita al parlamento dal parlamentare Topo. Inoltre, ottenuto il blocco dello sfratto, il sindaco ha promesso di aprire una trattativa con il Sottosegretario e con l’Ente Mostra per la risoluzione dell’acquisto. Nonché di ripristinare il Distaccamento Mostra con fondi europei.

- Advertisement -

Ultime Notizie

La Reggia di Portici 1° in classifica tra i luoghi del cuore Fai in Campania

Fino al 15 dicembre sarà ancora possibile partecipare alla votazione per il proprio luogo del cuore: ad oggi l’edizione numero dieci dei “Luoghi del...

Il maltempo non dà tregua, nuova allerta meteo in Campania

Il maltempo continua a imperversare da Nord a Sud in Italia: per la giornata di domani previsto un nuovo avviso di allerta meteo in...

L’omaggio di Insigne a Maradona nella prima “Panini Instant”

Con il suo omaggio a Maradona, il capitano azzurro è il protagonista della primi "Panini Instant", le speciali card on-demand realizzate in tempo reale...

Coronavirus in Campania, i dati del 2 dicembre: stabile il rapporto positivi-tamponi

Coronavirus in Campania: il bollettino di ieri 2 dicembre dell'unità di Crisi regionale riporta 2.295 positivi su 24.709 tamponi effettuati. I nuovi guariti sono...

App Google: in arrivo il blocco delle sessioni in incognito

App Google: in arrivo blocco delle sessioni in incognito, gestione suoneria Nest e una funzione che insegna a pronunciare correttamente le parole in inglese. Lo...