martedì, Settembre 28, 2021

Black Widow, record d’incassi al primo giorno di proiezione

- Advertisement -

Notizie più lette

Black Widow, record d'incassi al primo giorno di proiezione
Raffaele Francesco D'Antoniohttps://www.2anews.it
Laureato in Culture Digitali e della Comunicazione alla Federico II nel 2017. Nel 2018 si iscrive alla Magistrale di Comunicazione Pubblica, Sociale e Politica.

Black Widow, partenza record al boxoffice italiano nel primo giorno: superata quota 500.000 mila euro, con quasi 81mila presenze in sala.

Buone notizie per Black Widow e per le sale cinematografiche italiane. L’ultimo film del Marvel Cinematic Universe ha infatti segnato il record al boxoffice nel primo giorno di proiezione dalla riapertura post pandemia.

Il film, con protagonista Scarlett Johansson di nuovo nei panni di Natasha Romanoff, ha infatti incassato 591.000 euro per quasi 81.000 presenze.

Black Widow segue le orme di The Conjuring – Per ordine del diavolo, che nel primo weekend in quattro giorni ha superato i 700.000 euro, e a un altro film Disney, Crudelia: l’origin story di Crudelia De Mon interpretata da Emma Stone. Quest’ultimo è stato il primo lungometraggio a superare, dall’uscita fino ad ora, la soglia dei 2 milioni di euro.

Il record post-pandemico, per ora, appartiene a Fast & Furious 9, che attualmente viaggia su oltre 500 milioni di dollari globali (e arriverà da noi il 18 agosto).

Black Widow, record al primo giorno di proiezione

Questa la trama del film: “Ambientato dopo gli eventi di Captain America: Civil War (2016), Natasha Romanoff è costretta alla fuga e ad affrontare il suo passato. Nel corso degli anni sia la Marvel che Johansson espressero interesse per un film incentrato sulla Vedova Nera”.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie