Beautiful, anticipazioni puntata del 18 maggio. Liam salva la Spectra

149
Ecco le anticipazioni Beautiful della puntata del 18 maggio. Trame delle puntate dal 21 al 26 maggio. Il piano di Maya contro Nicole.

Ecco le anticipazioni Beautiful della puntata del 18 maggio. Trame delle puntate dal 21 al 26 maggio. Il piano di Maya contro Nicole.

Nella puntata del 17 maggio abbiamo assistito a Liam (Scott Clifton) che immagina quello che potrebbe succedere se denunciasse suo padre. Liam riunisce la famiglia per rivelare il coinvolgimento del padre nell’incendio che ha distrutto la Spectra e svelare a Thomas la verità sullo stato di salute di Caroline, ma è turbato nel visualizzare la scena dell’arresto e nel pensare che la sua denuncia potrebbe condurre Bill ad una lunga detenzione. Steffy (Jacqueline MacInnes Wood) cerca di farlo ragionare e di scoraggiarlo in questa sua battaglia per la verità.

Alla Forrester Ridge e Quinn sono misteriosamente scomparsi, in verità i due sono intrappolati all’interno dell’ascensore aziendale. Sheila, con il sostegno di Charlie, ha infatti messo in atto un diabolico piano: bloccare l’ascensore in cui si trovano Ridge e Quinn con l’intento di obbligarli ad una “convivenza” forzata, anche solo per poche ore. La Carter spera che la vicinanza tra gli ex amanti li spinga a qualche incauto gesto, così da portarli inchiodare e portare le prove a Eric di una relazione ancora viva. Ma alla fine non accadrà nulla di eclatante.

Beautiful, puntata di oggi venerdì 18 maggio 2018

Steffy (Jacqueline MacInnes Wood) confessa a Ridge (Thorsten Kaye) di essere molto preoccupata per Liam (Scott Clifton), a causa dei suoi forti attriti con il padre. Intanto Maya (Karla Mosley), gelosa del legame istaurato tra Nicole (Reign Edwards) e Lizzy, propone a Rick (Jacob Young) di trasferire sua sorella e Zende (Rome Flynn) a Parigi. Bill (Don Diamont) riceve C.J. (Mick Cain) nel suo ufficio per chiudere l’affare della proprietà della Spectra, ma Liam irrompe e blocca tutto. Al licenziamento arrivato dal padre, il ragazzo risponderà da par suo.

Beautiful anticipazioni da lunedì 21 a sabato 26 maggio 2018

Liam, stanco delle cattive azioni del genitore, deciderà d’intervenire prima che sia troppo tardi. Il ragazzo si recherà nell’ufficio del padre per far sì che non venga firmato il contratto che sancirebbe il passaggio della Spectra Fashions nelle mani di Spencer. Dopo aver allontanato C.J., tra il compagno di Steffy e il magnate sarà guerra aperta.

Le anticipazioni rivelano che il giovane riuscirà a incastrare il padre, registrando di nascosto una conversazione in cui quest’ultimo ammette di essere responsabile dell’incendio. Liam utilizzerà questa prova per incastrarlo: dovrà lasciare la Spencer Publications in cambio del suo silenzio.

Beautiful anticipazioni, il piano di Maya contro Nicole

Bill dovrà accettare la sconfitta, quindi affiderà tutto il suo impero nelle mani del primogenito. Successivamente Spencer rientrerà a casa, e lì Brooke noterà qualcosa di strano in lui. La Logan gli chiederà per quale motivo ha lasciato tutto a Liam, e l’uomo mentirà spudoratamente, dicendo di essere molto stressato e di aver sentito il bisogno di concedersi un periodo di vacanza per rilassarsi.

Anche Wyatt rimarrà sorpreso dall’iniziativa del padre, e chiederà spiegazioni al fratello maggiore. Anche l’ex marito di Katie manterrà il silenzio assoluto.

Infine Maya ordirà un piano ai danni della sorella Nicole, per allontanarla per sempre dalla piccola Lizzie. La modella proporrà a Rick di trasferire Zende nella sede francese della Forrester International. I neo-sposini accetteranno il trasferimento a Parigi?