martedì, Marzo 9, 2021

Baby gang, estorsioni a negozianti bengalesi: 3 misure cautelari

- Advertisement -

Notizie più lette

Baby gang, estorsioni a negozianti bengalesi: 3 misure cautelari
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Cronaca di Salerno: ordinanze cautelari per tre minori della baby gang che minacciava ed estorceva denaro ai negozianti del Centro Storico.

- Advertisement -

La Procura per i Minorenni salernitana ha eseguito tre ordinanze cautelari, di cui due con collocamento in comunità e una permanenza in casa, nei confronti di minori residenti a Salerno. I ragazzini facevano parte di una baby gang che minacciava ed estorceva denaro a negozianti bengalesi, gestori di attività commerciali nel Centro Storico. Sono stati poi chiesti provvedimenti di natura amministrativa nei confronti di due minori non imputabili, concorrenti nel reato.

Come riportato da “Il Mattino”, da circa un anno i ragazzini costringevano i titolari a subire furti, danneggiamenti e allontanamento della clientela, fino ad arrivare a una vera e propria richiesta estorsiva di denaro. Le vittime, per paura di più gravi ritorsioni, sottostavano alle richieste sempre più pressanti.

Le indagini sono scattate a seguito di una richiesta di intervento fatta da una delle vittime che, resasi conto della possibilità di tutela, ha denunciato i fatti subiti indicando anche altri connazionali vittime di reati analoghi.

Con l’attivazione dell’Upg di Salerno, diretto dal vicequestore Giuseppina Sessa, sono stati ricostruiti i fatti denunciati consentendo l’individuazione degli indagati minorenni. Le indagini proseguono per la ricerca di altre eventuali vittime.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie