Universiadi a Napoli, Lungomare aperto alle auto: corsia preferenziale per 20 giorni

625
Universiadi a Napoli, Lungomare aperto alle auto: corsia preferenziale per 20 giorni

Universiadi 2019: in occasione dei Giochi universitari, la zona del Lungomare Caracciolo tornerà aperta alla circolazione delle auto.

Le Universiadi porteranno una grande novità nella viabilità di Napoli, visto che per 20 giorni (dal 27 giugno al 16 luglio) il Lungomare Caracciolo sarà aperto alle auto. Si tratta di una necessità per non congestionare la zona che va dal Porto a Fuorigrotta (quartiere dove sono concentrati molti impianti della manifestazione a cinque cerchi).

Ciò significa dunque che il tratto di via Partenope (oggi “liberato dalle auto”, come spesso ama sottolineare il sindaco Luigi de Magistris) per circa tre settimane sarà percorso da auto, bus, e da tutti quei mezzi che servono per far funzionare la grande macchina delle Universiadi.Universiadi a Napoli, Lungomare aperto alle auto: corsia preferenziale per 20 giorni In programma anche modifiche alla viabilità cittadina tra Centro e Fuorigrotta, con l’istituzione di corsie dedicate e dispositivi di traffico ad hoc, illustrati in commissione da Giuseppe D’Alessio (dirigente comunale responsabile della viabilità). Presenti anche Alberto Ramaglia (ex amministratore Anm, ora responsabile trasporti e mobilità dell’evento sportivo), gli assessori alla Mobilità Alessandra Clemente e alle Infrastrutture Mario Calabrese, oltre ai presidenti delle commissioni Mobilità (Nino Simeone) e Universiadi (Vincenzo Moretto) e al comandante della polizia municipale Ciro Esposito.

Universiadi a Napoli: previsti 300 autobus per la manifestazione

Circa 300 autobus, 150 taxi, 300 auto e 100 Van: questa la dotazione giornaliera dei trasporti in quota Universiadi. Come riporta “Repubblica”, ci saranno 280 corse al giorno, in partenza ogni 30 minuti dall’hub della Stazione marittima verso i siti delle gare a Fuorigrotta. Picchi di oltre 35 veicoli in transito all’ora per 16 ore di attività quotidiane (dalle 7 alle 23) dal 27 giugno al 16 luglio.Universiadi a Napoli, Lungomare aperto alle auto: corsia preferenziale per 20 giorni Un flusso di auto e bus che condurrà a destinazione 3mila atleti (sui 4mila totali alloggiati nelle navi al Molo Beverello) che saranno impegnati nelle strutture sportive cittadine. Altri 5mila atleti alloggeranno nel campus di Fisciano, in un hotel di Salerno e tre alberghi di Caserta. Previsti servizi di trasporto anche per giornalisti, arbitri e ufficiali di gara.

Foto corridoio preferenziale: “Repubblica”