Titanic, allarme degli esploratori: il suo relitto si sta sfaldando

362
Titanic, allarme degli esploratori: il suo relitto si sta sfaldando

Titanic: quel che resta della famosissima nave (resa ancor più celebre dal film con Leonardo DiCaprio e Kate Winslet) si sta sfaldando a causa di correnti, batteri, flora e fauna sottomarina.

Il relitto del Titanic, un tempo la nave passeggeri più grande del mondo e simbolo di viaggi di lusso (ora sui fondali dell’Oceano Atlantico), si sta sfaldando sempre di più. La sua “disintegrazione” è dovuta al fatto che sia sempre più erosa dai batteri.

L’allarme è stato lanciato da un gruppo internazionale di esploratori che ha visionato il relitto a 4mila metri di profondità al largo del Canada, per la prima volta in 14 anni.

Alcuni sub sono scesi in profondità per girare un documentario in 4K. Il filmato mostra come la nave si stia lentamente sgretolando in mare a causa di correnti, batteri, flora e fauna sottomarina. Alcune parti sono collassate, mentre è scomparsa la vasca del Capitano.

Titanic: un mito lungo più di un secolo (consolidato dal film con Leonardo DiCaprio e Kate Winslet)

Partito il 10 aprile 1912 da Southampton, in Inghilterra, il Titanic, la nave da tutti ritenuta “inaffondabile”, affondò solo pochi giorni dopo in seguito alla collisione con un iceberg. Nel naufragio morirono 1517 delle 2223 persone a bordo. Titanic, allarme degli esploratori: il suo relitto si sta sfaldando Da allora nacque un popolare mito, celebrato anche al cinema, con punte altissime di risonanza nel 1997, quando Leonardo DiCaprio (storica la battuta “Sono il re del mondo!”) e Kate Winslet furono i protagonisti del film di James Cameron.

Il breve ma intenso amore tra Jack Dawson e Rose DeWitt Bukater si è rivelato uno dei più famosi nella storia del grande schermo, con la pellicola che ottenne un grandissimo successo.

A tal punto che alla Notte degli Oscar del 1998, il film fu premiato con ben 11 statuette, fra cui quelle per il miglior film, miglior regista e miglior canzone (la bellissima My Heart Will Go On di Celine Dion).