Radio Subasio: Speciale Per Un’Ora d’Amore con Emma

399

Radio Subasio: “Speciale Per Un’Ora d’Amore” di venerdì 18 gennaio sarà tutto dedicato a Emma!

A partire dalle 22:00 l’artista salentina  tornerà ad emozionare gli ascoltatori di Radio Subasio – a poche settimane dall’entusiasmante Subasio Music Club che l’ha vista protagonista – in una dimensione del tutto differente. Nella sua versione “Speciale”, infatti, il programma cult dell’emittente invita i suoi ospiti a trasformarsi in co-conduttori, al fianco di Roberta Reversi, e a proporre una playlist composta da canzoni rigorosamente d’amore, anche di altri interpreti.

Chissà quali saranno le scelte di Emma … magari qualcuna andrà ad attingere da “Essere Qui Boom Edition”, la ristampa di “Essere Qui” impreziosito dagli inediti “Mondiale”, “Incredibile voglia di niente”, “Nucleare” e “Inutile canzone”.

Ripenso a tutte le volte che scrivevo pagine e pagine di pensieri e poi cancellavo tutto, fino a quando dopo aver scavato a fondo nell’anima iniziavo a vedere il mio volto dentro le parole, così com’è senza trucco – aveva detto dell’album – È stato un percorso lungo e a tratti doloroso ma super esaltante, non avrei mai pensato di farcela davvero, di raccontare così tanto e di essere così onesta con me stessa e quindi con tutti voi! ….. Buona vita Boom… Spero tu sia il primo numero di una lunga serie … Fino a quando avrò delle cose da dire …”.

“Avere cose da dire”, di quelle che escono dall’anima, è quanto ci si augura reciprocamente ogni volta che si instaura un rapporto interpersonale al quale si tiene … Nel caso di Emma sarà come incontrare di nuovo un’amica vera, di quelle che puoi perdere di vista, ma sembra sempre di averla lasciata poche ore prima.

Radio Subasio: Speciale Per Un'Ora d'Amore con Emma

Speciale per Un’Ora d’Amore, quindi, sarà quel filo rosso capace di unire note, parole, pensieri e risate … Sì, perché se non ci si diverte – e, parallelamente, non si riesce a creare empatia – non si è di certo su Radio Subasio.

Ancora una volta la parola d’ordine sarà … Non prendete impegni, tutti in ascolto!!!!