Perugina, gustosa novità: ecco il “rivoluzionario” Bacio rosa

874
Perugina, gustosa novità: ecco il “rivoluzionario” Bacio rosa

Bacio rosa: il nuovo cioccolatino della Perugina (già virale sui social) è preparato con fave di cacao Ruby.

La Perugina, storica azienda dolciaria italiana che con i suoi Baci ha conquistato il mondo, lancia in edizione limitata (almeno per ora) una gustosissima novità: il Bacio rosa. In pieno stile millennial pink, questo nuovo cioccolatino è preparato con le fave di cacao Ruby (chiamate così perché ricordano un prezioso rubino).Perugina, gustosa novità: ecco il “rivoluzionario” Bacio rosa Così, la storica ricetta dei Baci Perugina con il morbido ripieno di gianduia e una croccante nocciola al centro, torna a stupire grazie al cioccolato di copertura rosa, frutto di uno speciale processo produttivo studiato da Barry Callebaut (durato un decennio).

Tale processo esclude l’uso di coloranti e regala un inaspettato gusto fruttato, oltre a un aroma delicato. Arrivato da pochi giorni nei punti vendita, il Bacio rosa è ovviamente già diventato virale su tutti i social network, sempre attenti alle mode del momento (anche per quanto riguarda il cibo).

Bacio rosa, cioccolato di “quarta generazione”

Il cioccolato rosa di quarta generazione nasce 80 anni dopo l’invenzione del cioccolato bianco (il Bacio Perugina fu poi un’invenzione di Luisa Spagnoli). Il colore della moda veste ora il più romantico dei cioccolatini, rendendolo a suo modo ancora più “glamour” e conferendogli un gusto unico e inedito dalle note dolci e fruttate.

E, a questo punto, ritoccando leggermente la famosa frase del Cyrano de Bergerac di Edmond Rostand (tra le più celebri di quelle che si trovano nei mitici “foglietti” all’interno dei Baci Perugina), il bacio non è più un apostrofo ma… un cioccolatino rosa tra le parole “t’amo”.