Papa Francesco torna a Napoli il 21 giugno: presenterà il documento sulla Fratellanza

205
Papa Francesco torna a Napoli il 21 giugno: presenterà il documento sulla Fratellanza

Papa Francesco: venerdì 21 giugno il Pontefice tornerà dopo quattro anni nella città partenopea per visitare la Pontificia Facoltà Teologica (dove presenterà il documento sulla Fratellanza umana).

A più 4 anni dal 21 marzo 2015 (quando fece tappa a Scampia, piazza Plebiscito, al carcere di Poggioreale, al Duomo, alla Chiesa del Gesù Nuovo e sul Lungomare) e a più di un anno dal 17 marzo 2018 (quando visitò Pietrelcina, ovvero luoghi di nascita di San Pio), Papa Francesco tornerà in Campania venerdì 21 giugno 2019: sarà nuovamente Napoli la sua destinazione.

In quella giornata, il Pontefice parteciperà a un convegno dedicato a San Luigi (la cui ricorrenza cade proprio il 21 giugno) alla Pontificia Facoltà Teologica di via Petrarca e pranzerà con i gesuiti. Lo hanno annunciato, nel corso di un incontro con i giornalisti, il cardinale di Napoli Crescenzio Sepe e il gesuita padre Pino Di Luccio, vicepreside della sezione San Luigi della Facoltà.Papa Francesco torna a Napoli il 21 giugno: presenterà il documento sulla Fratellanza Papa Bergoglio arriverà a Napoli in elicottero alle 9 e raggiungerà in auto la Pontificia Facoltà in via Petrarca, dove sarà accolto dal cardinale Sepe, dal vescovo di Nola Francesco Marino, dal preposito generale della Compagnia di Gesù Arturo Sosa Abascal e dal preside della Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale Gaetano Castello.

Dopo la relazione intitolata “La teologia dopo Veritatis Gaudium nel contesto del Mediterraneo”, il Santo Padre presenterà il documento sulla Fratellanza umana firmato ad Abu Dhabi il 4 febbraio con il grande imam di al-Azhar Ahmed al-Tayeb. Terminato l’incontro, Papa Francesco saluterà i docenti e la comunità dei Gesuiti per poi ripartire alle 15, dopo il pranzo, alla volta del Vaticano.