Papa Francesco, un aiuto per i terremotati di Ischia

643
Papa Francesco, un aiuto per i terremotati di Ischia

Papa Francesco: il Pontefice ha inviato un aiuto concreto ai terremotati dell’Isola Verde attraverso il suo elemosiniere (il vescovo Konrad Krajewski).

di Luigi Maria Mormone – Ieri Papa Francesco ha compiuto 81 anni. Uno dei primi pensieri del Pontefice è stato (come sempre accade nei giorni di festa) a chi soffre. Quest’anno è toccato tra gli altri a tanti abitanti dell’isola d’Ischia, in particolare alle circa 2500 persone dei comuni di Casamicciola Terme, Lacco Ameno e Forio, colpite lo scorso 21 agosto da una scossa di terremoto di magnitudo 4 e rimaste senza il proprio tetto sopra la testa. In questi giorni Papa Bergoglio ha inviato sull’Isola Verde l’elemosiniere padre Konrad Krajewski, che ha portato alle famiglie rimaste senza casa un dono papale, del denaro teso a sostenere in modo concreto le tante famiglie attualmente in cerca di un alloggio dopo il sisma della scorsa estate.Papa Francesco, un aiuto per i terremotati di Ischia L’ennesimo gesto di vicinanza a chi soffre da parte di Papa Francesco, che in qualche modo allevierà la sofferenza di quelle famiglie che trascorreranno il Natale in case in affitto o, come capiterà per alcune centinaia di persone, in albergo. E proprio alla Natività di Gesù Bambino si ricollegano le parole fatte giungere dal Papa: “Con questo gesto – informa una nota ufficiale – il Pontefice, pensando alla Sacra famiglia in ricerca di un alloggio a Betlemme e poi profuga in Egitto, desidera essere vicino a quasi 2500 persone sfollate dalle proprie abitazioni a causa del terremoto del 22 Agosto 2017”. Il dono papale si affianca all’incessante attività della Caritas diocesana, che è stata sempre in prima linea, fin dalla notte della scossa, per aiutare e sostenere la popolazione terremotata attraverso la distribuzione di pasti caldi e sostegno, mentre in queste settimane vengono distribuiti buoni-spesa per l’acquisto di beni di prima necessità. Per far si che sia un po’ Natale anche per gli sfollati dell’Isola Verde.