Natale 2018 in aumento la spesa media delle famiglie

462
Natale 2018 in aumento la spesa media delle famiglie

Secondo le ipotesi del Deloitte Xmas Survey, a Natale 2018 gli italiani spenderanno di più per regali e cesti natalizi. Previsto un aumento del +3% rispetto al medesimo periodo del 2017.

Anche questo dicembre le feste natalizie torneranno le grandi protagoniste delle ultime settimane dell’anno. Per questo Natale 2018 le famiglie della Penisola, dunque, hanno già iniziato la loro personale corsa ai regali: una corsa che, stando alle previsioni mosse dal Deloitte Xmas Survey 2018, potrà contare su un budget pro capite di circa 541 euro.

Si parla di un incremento pari al +3% rispetto ai 527 euro del Natale 2017: il merito va ad una crisi che sta lentamente cedendo il passo alla ripresa economica, testimoniata anche dalla recente crescita del PIL. Fra le altre cose, l’Italia sarà uno dei paesi che spenderà di più in Europa: il quarto per la precisione, a fronte di una media di budget nel Vecchio Continente pari a 456 euro.

Natale 2018 e non solo: boom per le vendite online

Il report della Deloitte ha avuto il merito di sottolineare un altro trend molto interessante, riguardante come sempre gli acquisti in vista del Natale. Nella fattispecie, le famiglie hanno scelto di portarsi avanti già a fine novembre, ovviamente in concomitanza con le numerose offerte proposte sul web durante il Black Friday.

In cima alla lista dei desideri spiccano i regali a base di vivande e cibo, i quali da soli impegneranno gli italiani per una cifra pro capite di ben 140 euro. Il tutto senza dimenticarsi della penetrazione complessiva dell’online, visto il boom del +14% in termini di vendite degli e-commerce.

Natale 2018 in aumento la spesa media delle famiglie

Famiglie e aziende: i cesti di Natale al secondo posto

Come anticipato poco sopra, questo Natale le famiglie della Penisola investiranno circa 140 euro per l’acquisto di regali a base di vivande. Fra questi spiccano ovviamente i classici cestini natalizi, ovvero una delle tradizioni più vive nel nostro Paese.

Secondo Deloitte, la maggior parte di questi acquisti verrà effettuata nelle prime due settimane di dicembre. Anche le imprese opteranno per un regalo alimentare, in vista delle consuete strenne da donare ai propri dipendenti. E ancora una volta, tutto questo avverrà su Internet: esistono infatti società come Bennati specializzate nei cesti natalizi per aziende, le quali consentono di ordinare online prodotti di alta qualità. Le vendite di cestini e di alimenti, secondo quanto ipotizzato dal sondaggio di Deloitte, si collocheranno al secondo posto.

Natale 2018 in aumento la spesa media delle famiglie

Mobile shopping: volano le vendite da smartphone

Famiglie e aziende preferiscono comprare su Internet i regali e le strenne natalizie, compresi i famosi cesti. Eppure c’è un secondo trend che sta dimostrando di piacere molto agli italiani: si tratta dello shopping mobile natalizio, con un aumento del +11% quest’anno. È giusto chiudere, dunque, con un dato importante relativo agli acquisti da mobile: Deloitte sostiene che il 20% del budget natalizio verrà speso da smartphone.