Fiorello su Facebook con il nuovo show “Il Socialista”

1174
Fiorello su Facebook con il nuovo show

Definita come “il primo show Socialfonico d’Italia”, o come ha ricordato Fiorello in avvio di trasmissione, dal “Pala Zuckerberg” di Milano.

Fiorello su Facebook con il nuovo show "Il Socialista"Definita come “il primo show Socialfonico d’Italia”, andrà in onda dal lunedì al venerdì alle 13 direttamente dall’account social di Fiorello. O, come ha ricordato il vulcanico showman in avvio di trasmissione, dal “Pala Zuckerberg” di Milano.

Una trasmissione dal carattere radiofonico, che strizza l’occhio al mondo social; lì dove tutti usano i social per condividere le immagini, Rosario Fiorello lo userà per condividere la voce“, si legge sul sito dell’artista siciliano.

Niente a che vedere con la politica: il titolo del nuovo show, disponibile anche sull’apposita app per iOs e Android, fa esclusivamente riferimento all’impronta social del nuovo programma, definito dallo stesso Fiorello come «il primo show socialfonico d’Italia». Così, il conduttore strizza l’occhio ai social, dove invece delle immagini condivide la voce.

Durante il “nuovo esperimento mediatico” e sulla scia di quanto fatto con “Edicola Fiore” si ascolta musica – in studio il maestro Cremonesi – e si commentano i fatti d’attualità con umorismo e comicità, e non solo. “Sintonizzatevi per ascoltare la prima radio social direttamente sulla mia paginaNe sentirete delle belle, ma anche delle discrete, e, udite udite, anche delle pessime!”, promette Fiorello, che, in un’anteprima, ha anticipato i temi che tratterà nella prima puntata: dallo scandalo su Harvey Weinstein, con la sua esperienza con il produttore discografico («Anche io ho detto di no a Weinstein »ha detto il conduttore) alla tentata violenza su una persona a lui vicina, che «ha lavorato con me tanti anni. Tra le novità anche “i saggi proverbi di Nagatomo” e “l’angolo Antistrust” dedicato alla pubblicità gratuita per negozi e attività commerciali.

 Dopo avere declinato l’invito a partecipare al prossimo Festival di Sanremo, forse per non bruciare l’attesa del suo nuovo show Rai, Fiorello potrebbe tornare in tv nel 2018 con un varietà di un’ora secca in seconda serata, dalle 22.30 alle 23.30.