Eros Ramazzotti: stop al tour per una operazione alle corde vocali

268
Eros Ramazzotti: stop al tour per una operazione alle corde vocali

Eros Ramazzotti: l’artista romano costretto a fermare il suo tour mondiale per una operazione alle corde vocali. Tornerà ad esibirsi a luglio.

Eros Ramazzotti ha interrotto il suo tour mondiale a causa di una operazione alle corde vocali. Lo stop forzato al Vita ce n’è World Tour (costituito da oltre 90 date in più di trenta paesi, dalla Russia agli Stati Uniti, dall’Europa al Sud America) è stato annunciato ai fan dallo stesso artista romano direttamente da Amburgo.

Eros tornerà ad esibirsi nel mese di luglio, una volta superata la fase della convalescenza: “Alla fine della prima fase del tour -ha scritto l’artista romano su Facebook- ho dovuto necessariamente fermarmi per farmi operare alle corde vocali per un problema di ispessimento e per ritornare ancora più forte di prima.Eros Ramazzotti: stop al tour per una operazione alle corde vocali Dovrò stare fermo e riabilitarmi per due mesi. Mi dispiace per i miei fan sparsi in Nord, Centro e Sud America. Recupererò tutto l’anno prossimo ma in Europa riprenderò regolarmente l’11 luglio a locarno per 2 mesi di festival musicali. Grazie al prof. Markus Hess per la sua grande professionalità. Grazie a voi per l’affetto di sempre. Eros”.

I fan lo aspettano con la carica e la passione che lo hanno sempre accompagnato in quasi 38 anni di musica, suonata prima a Castrocaro, poi consolidata a Sanremo e infine affermatasi in tutto il mondo con circa 60 milioni di dischi venduti.