Coronavirus: capo della Protezione Civile Angelo Borrelli negativo al tampone

167
Coronavirus, diretta Protezione Civile: Scendono a 880 i nuovi contagi

Coronavirus: il capo della Protezione Civile è risultato negativo al tampone. Attualmente influenzato, Borrelli conta di “tornare quanto prima in dipartimento”.

Nella giornata di ieri, il capo della Protezione Civile, Angelo Borrelli, ha accusato sintomi febbrili mentre era in corso il comitato operativo. Gli è quindi stato fatto un nuovo tampone per il Coronavirus dopo quello negativo di qualche giorno fa: anche il secondo test è negativo.

Borrelli (che ieri, per la prima volta dall’inizio dell’emergenza, non ha preso parte alla conferenza stampa delle 18 sull’aggiornamento del contagio) presenta dunque, come sottolineato in una nota dalla Protezione Civile, un “lieve stato influenzale”.

Perciò continuerà a lavorare da casa rimanendo in costante contatto con il comitato operativo e l’unità di crisi, ma, come da lui stesso dichiarato ad Adnkronos, “conto di tornare quanto prima in dipartimento”.