Agrifood: un tavolo di lavoro organizzato da Innovation Village e Gustus

543
Agrifood: un tavolo di lavoro organizzato da Innovation Village e Gustus

Agrifood: Sul tavolo incentivi per ricerca e innovazione, tecnologie per packaging e sicurezza alimentare, opportunità di partnership.

NAPOLI – Oggi si è svolto l’incontro “Agrifood: opportunità tecnologiche e incentivi per ricerca&innovazione”. Un tavolo di lavoro aperto alle imprese che si pone l’obiettivo di illustrare le innovazioni nel settore messe a punto dalla ricerca, presentare le opportunità e gli strumenti a supporto dell’innovazione e provare a costruire reti e partenariati per la progettazione. L’incontro è stato co-organizzato da Innovation Village, la fiera annuale dedicata all’innovazione, e Gustus, salone professionale dell’agroalimentare, dell’enogastronomia e della tecnologia in programma a fine novembre.

L’evento ha visto una prima sezione incentrata sulla presentazione di bandi, strumenti e opportunità per le Pmi a cura di Knowledge for Business, Banca Sella e ENEA-EEN; la seconda sezione è stata dedicata alle nuove linee di ricerca sui temi della produzione, conservazione, tracciabilità e sicurezza alimentare, con interventi a cura dell’IPCB e dell’IBBR del CNR e dei Dipartimenti di Veterinaria e di Agraria dell’Università di Napoli Federico II. Alle 16,00 si è aperto il confronto con gli interventi diretti delle imprese.

Hanno partecipato Fabrizio Cantella, Direzione Gustus, Progecta; Annamaria Capodanno, Direzione Innovation Village; Vincenzo Villani, Responsabile economia digitale Banca Sella; Massimo Bracale, direttore Sviluppo e Innovazione Knowledge for Business; Filippo Ammirati, ENEA, Consorzio BridgEconomies – Enterprise Europe Network; Gabriella Santagata, IPCB – CNR; Aniello Anastasio, Dipartimento di Medicina Veterinaria e Produzioni Animali, Università Federico II di Napoli; Gianna Palmieri, IBBR – CNR; Massimo Fagnano, Dipartimento di Agraria, Università Federico II di Napoli.