Anm, confermato lo sciopero per domani. Orari e linee sospese

135
Anm, confermato lo sciopero per domani. Orari e linee sospese

Anm: E’ confermato lo sciopero del trasporto pubblico per domani venerdì 13 luglio di 24 ore. Nel dettaglio gli orari e le linee interessate dalla sospensione del servizio.

ANM informa che domani venerdì 13 luglio le Organizzazioni sindacali USB, ORSA, FAISA CONFAIL, FAISA CISAL e UGL, hanno proclamato  uno sciopero di 24 ore. L’eventuale sospensione del servizio verrà gestita nel rispetto delle fasce di garanzia con le seguenti modalità: per le Linee Bus il servizio sarà garantito dalle ore 5:30 alle ore 8:30 e dalle ore 17:00 alle ore 20:00. Le ultime partenze saranno effettuate circa 30 minuti prima dell’inizio dello sciopero, mentre il servizio tornerà regolare circa 30 minuti dopo la fine dello sciopero.

Orari Linea 1 metropolitana

Per la Linea 1 metropolitana, la fascia di garanzia del mattino prevede la prima corsa da Piscinola alle ore 6.40 e da Garibaldi alle ore 7.20. Leultima corse sono garantite sia da Piscinola che da Garibaldi alle ore 9:10. Il servizio riprende per la fascia pomeridiana di garanzia con la prima corsa da Piscinola alle ore 17.15 da Garibaldi alle ore 17.55 e termina con ultime corse sia da Piscinola che da Garibaldi alle ore 19.44. 

Orari Funicolari – chiaia, montesanto, centrale

Per le Funicolari Centrale, Chiaia e Montesanto, l’ultima corsa garantita al mattino è alle ore 9.20. La fascia pomeridiana garantita inizia invece con la prima corsa delle ore 17.00 e termina con la corsa delle ore 19.50.

In occasione dell’ultimo sciopero di 24 ore del 22 giugno scorso, proclamato dalle sigle sindacali FAISA CISAL e UGL per gli impianti funicolari, l’astensione dal lavoro dei dipendenti ha avuto un’incidenza sul servizio programmato pari al 28% con la chiusura dei tre impianti.

Anm, confermato lo sciopero per domani. Orari e linee sospese

Nella stessa giornata allo sciopero di 4 ore proclamato dalle sigle FAISA CISAL – UGL – ORSA – FAISA CONFAIL e USB,  la percentuale di astensione dal lavoro è stata del 26% sulla Linea 1 metropolitana, che ha sospeso la circolazione dei treni fatte salve le fasce di garanzia, per le  4 funicolari del 52% mentre per le linee di superficie  del 45%.

Le motivazioni alla base dello sciopero di domani per le sigle UGL e FAISA CISAL: controlleria unica e chiusura del deposito Garittone. Le OOSS FAISA CONFAIL,  USB , ORSA hanno indetto sciopero per piano industriale ed esigenza di personale.

Per info in tempo reale: www.anm.it; contact center ANM al numero verde 800 639525 attivo tutti i giorni feriali dalle 7.30 alle ore 19.30/ profili facebook e twitter / infopoint e Infototem stazioni metrò e funicolari/