venerdì, Aprile 16, 2021

Allerta meteo in Campania: voragine isola duecento persone a Giugliano

- Advertisement -

Notizie più lette

Allerta meteo in Campania: voragine isola duecento persone a Giugliano
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.
- Advertisement -

Giugliano: la forte pioggia di queste ore ha provocato una voragine in via Reginelle Licola isolando una cinquantina di famiglie.

La forte ondata di maltempo in Campania, dovuta alla allerta meteo di colore arancione, ha provocato grossi danni a Giugliano, dove da circa due giorni una cinquantina di famiglie (circa duecento persone, tra cui anziani e bambini) sono bloccate in casa per colpa di una voragine, che ha reso impossibile l’accesso alle loro abitazioni e di fatto le ha condannate all’isolamento.

Il cedimento si è verificato in via Reginelle Licola, al confine con il comune di Pozzuoli. La frana, secondo quanto riferisce il deputato Salvatore Micillo componente della VIII commissione alla Camera dei deputati, ha interessato il passaggio del vecchio acquedotto ormai dismesso: le piogge abbondanti hanno ulteriormente accentuato il cedimento.

Protezione Civile e Ragione Campania -dichiara a “Il Mattino” Gaetano Coppola, assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Giugliano- sono già intervenute e, ispezionando il tratto, hanno verificato il crollo della volta del canale. Ora bisogna constatare se ci sono altri cedimenti e rotture dell’opera. Abbiamo chiesto l’intervento della nostra Municipale e della Protezione Civile per tutti coloro che sono isolati, così potranno chiedere qualsiasi aiuto”.

Foto: “Il Mattino”

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie