04-12-20 | 03:17

Alessandro Siani, biografia e carriera dell’attore e regista napoletano

Home Cinema Alessandro Siani, biografia e carriera dell'attore e regista napoletano
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Coronavirus a Caserta, buone notizie: sono in netto aumento i guariti

Coronavirus a Caserta: in aumento il numero di guariti dal Covid 19 (una ventina negli ultimi giorni). Buone notizie sull’emergenza Coronavirus nel Casertano, dove sono...

Ultime Notizie: Bacoli, è polemica sui rifiuti trasferiti in area di sosta

Ultime Notizie Fa discutere a Bacoli la procedura di trasferimento dei rifiuti eseguita in città, in un'area di sosta pubblica. L’attivista Nestore Antonio Sabatano, presidente...

Molti vedono in Alessandro Siani un “erede” dell’attore Massimo Troisi ma è lo stesso Siani a rifiutare i paragoni: “Massimo è Dio e io sono un semplice chierichetto”.

Alessandro Esposito, questo è vero nome di Alessandro Siani, è un attore, comico, cabarettista, sceneggiatore, regista, umorista, scrittore e produttore cinematografico italiano. Il nome d’arte ‘Siani’ è stato scelto in onore del giovane giornalista Giancarlo Siani de Il Mattino che fu assassinato dalla camorra nel 1985. Alessandro è nato nella città partenopea il 17 settembre 1975.

Il primo spettacolo di cabaret di Alessandro Siani

Era molto giovane quando ha iniziato la sua carriera di cabarettista debuttando presso Tunnel Cabaret, un locale nei pressi del monastero di Santa Chiara. Nel 1995 riceve  il Premio Charlot in qualità di migliore cabarettista dell’anno e tre anni dopo 1998 partecipa al festival di cabaret di Francavilla.Alessandro Siani, biografia e carriera dell'attore e regista napoletanoSeguiranno le sue prime apparizioni in tv nella terza edizione di “Telegaribaldi“, programma tv in onda sull’emittente campana Teleoggi (Canale 9) con il trio “A testa in giù”. Con lui c’erano Peppe Laurato e Francesco Albanese e gli sketch erano ambientati  in una discoteca, in cui Tatore (Alessandro), un ragazzo cafone e arrogante, respingeva le avances della brutta e grassa Ivana, mentre lo stralunato dj Checco-Lecco (Francesco) urlava ad alta voce i suoi slogan improbabili.

L’anno dopo, nella quarta stagione di Telegaribaldi, Siani interpretò due personaggi: lo stesso Tatore, ma solo con Checco-Lecco, e il procuratore Alex Damiani.

Il successo televisivo continua con la trasmissone ‘Pirati’, condotto da Biagio Izzo e nel 2002 presenta insieme ad Alan De Luca, il Maradona Show in onda su Telecapri.

Nel 2003 approda in Rai 2 ospite della trasmissione comica Bulldozer condotta da Federica Panicucci, reinterpretando Tatore. Da questo momento Alessandro Siani diventa un personaggio nazionale partecipando anche a  Domenica in con Mara Venier e nel varietà Guarda che luna in onda su Rai 1.

Alessandro Siani, al via le riprese del film con la star di Grey's AnatomyTeatro

La sua carriera riceve un grande slancio con lo spettacolo teatrale “Fiesta” in programma per oltre un mese al teatro Diana nel dicembre 2004, con Francesco Albanese e Carmela Nappo. Lo spettacolo riscosse un tale successo che fu prodotto in DVD e fino ad oggi sono state vendute 26000 copie. Non sono mancate le tournée del  suo nuovo spettacolo, “Tienimi Presente” e “Per Tutti”. Nel 2008 ha girato in tour con lo spettacolo chiamato Più di prima e nel 2009 sale sul palco di Colorado Cafè dove si è esibito per promuovere il suo spettacolo teatrale.

Partecipa a Made in Sud, spettacolo comico con vari comici del sud e napoletani come Gigi & Ross, con la conduzione di Fatima Trotta, I MalinComici, il prof. Enzo Fischetti e tanti altri. Dopo aver collezionato i primi successi nel cinema nel  2014 debutta alla regia anche nel teatro con la commedia Benvenuti in casa Esposito, scritta con Paolo Caiazzo e Pino Imperatore e liberamente tratta dall’omonimo romanzo bestseller di Pino Imperatore.

Il principe abusivo riscuote successo anche in teatro e successivamente riprende con il suo nuovo tour chiamato Felicità tour, che inizia il 9 marzo 2019 ad Avellino al Teatro comunale Carlo Gesualdo.

Cinema

Nel 2006 approda al cinema con il film Ti lascio perché ti amo troppo di Francesco Ranieri Martinotti prodotto da Mauro Berardi.  Non tardano ad arrivare i premi di miglior attore al Giffoni Film Festival. Il suo nome sarà inserito nel cast degli attori del film Natale a New York, insieme a Christian De Sica, Massimo Ghini, Elisabetta Canalis, Sabrina Ferilli.

Senza mai allontanarsi dal teatro l’anno successivo è tornato al cinema con Christian De Sica e Michelle Hunziker in Natale in crociera di Neri Parenti.Alessandro Siani, biografia e carriera dell'attore e regista napoletanoNel mese di ottobre del 2010 fa il botto con il film Benvenuti al Sud, che vede come co-protagonista Siani insieme a Claudio Bisio nel ruolo di impiegato delle Poste al fianco del suo nuovo capoufficio interpretato dallo stesso Bisio. Due anni dopo uscirà Benvenuti al Nord, sequel di Benvenuti al Sud. Il film ottiene un grande successo di pubblico ma viene penalizzato dalla critica.Alessandro Siani, biografia e carriera dell'attore e regista napoletanoNel 2013 è all’apice della sua carriera cinematografica con l’esordio alla regia con il film Il principe abusivo, ambientato a Napoli. Alessandro nei panni del principe ‘abusivo’ è sul set con il grande Christian De Sica, Serena Autieri e Sarah Felberbaum nel ruolo della principessa.

Dopo il successo con Il principe abusivo, nel maggio 2014 Siani inizia sulla Costiera Amalfitana le riprese del suo secondo film alla regia, dal titolo Si accettano miracoli. Nel cast, oltre all’attore napoletano, troviamo anche Fabio De Luigi, Serena Autieri e Ana Caterina Morariu.

Nel 2017 nelle sale viene proiettato il suo terzo film alla regia, dal titolo Mister Felicità, che vede nel cast oltre a Siani anche Diego Abatantuono, Carla Signoris, Elena Cucci e Cristiana Dell’Anna.Alessandro Siani, biografia e carriera dell'attore e regista napoletano‘Il giorno piu’ bello del mondo’ di Alessandro Siani e’ il miglior debutto di un film italiano del 2019 e si aggiudica il terzo posto del podio con oltre 324mila euro, e il secondo piazzamento come numero di spettatori in sala (48.517) nel primo giorno di uscita. A dicembre 2019 è stato il protagonista del primo programma da lui scritto e condotto su Sky Uno, Stasera Felicità.

Alessandro Siani racconta un ricordo della sua infanzia che forse potrebbe essere la fonte d’ispirazione per la sua comicità: “Mio padre aveva un’abitudine. Dopo una dura giornata di lavoro, trovava ristoro in un film di Totò in tv, senza mai pensare ai tanti altri modi di procurarsi una distrazione.”

- Advertisement -

Ultime Notizie

Il Segreto trame dal 6 all’11 dicembre: Rapito Don Filiberto

Il Segreto, anticipazioni dal 6 all'11 dicembre. Don Filiberto, in procinto di assalire Mauricio, viene fermato e rapito. Arrivano le ultime anticipazioni della trama delle...

Solo un pareggio per il Calcio Napoli in Olanda contro l’AZ: qualificazione rimandata

Finisce 1-1: al vantaggio di Mertens nel primo tempo risponde Martins Indi nella ripresa. Ospina para un rigore Partita fondamentale per il cammino del Calcio...

La Reggia di Portici 1° in classifica tra i luoghi del cuore Fai in Campania

Fino al 15 dicembre sarà ancora possibile partecipare alla votazione per il proprio luogo del cuore: ad oggi l’edizione numero dieci dei “Luoghi del...

Il maltempo non dà tregua, nuova allerta meteo in Campania

Il maltempo continua a imperversare da Nord a Sud in Italia: per la giornata di domani previsto un nuovo avviso di allerta meteo in...

L’omaggio di Insigne a Maradona nella prima “Panini Instant”

Con il suo omaggio a Maradona, il capitano azzurro è il protagonista della primi "Panini Instant", le speciali card on-demand realizzate in tempo reale...