sabato, Gennaio 28, 2023

Al Pan l’evento “Sport e impianti sportivi tra carenze, impegno e prospettive”

- Advertisement -

Notizie più lette

Redazione
Redazionehttp://www.2anews.it
2Anews è un magazine online di informazione Alternativa e Autonoma, di promozione sociale attivo sull’intero territorio campano e nazionale. Ideato e curato da Antonella Amato, giornalista professionista. Il magazine è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Napoli n.67 del 20/12/2016.

L’ASSOCIAZIONE CULTURALE VIVOANAPOLI, PROMOTRICE DI ATTIVITA E INIZIATIVE NEL SOCIALE PRESENTA L’EVENTO “SPORT E IMPIANTI SPORTIVI PER LA FORMAZIONE DEI RAGAZZI” –  TRA CARENZE, IMPEGNO E PROSPETTIVE.

L’evento intitolato “Sport e Impianti sportivi per la formazione dei ragazzi – Tra carenze, impegno e prospettive”  si terrà al Palazzo delle Arti Napoli (PAN), in Via dei Mille, 60, il giorno 20 gennaio 2023 alle ore 17:00 presso la Sala Roberto Di Stefano.

In collaborazione con il Comune di Napoli, l’Associazione culturale VIVOANAPOLI è da sempre attenta alle problematiche sociali e si prodiga nella promozione di eventi finalizzati a creare sinergie con le istituzioni e i cittadini affinchè l’impegno sociale e anzitutto civico coinvolga l’intera collettività e non solo parte di essa.

 Ideato e organizzato da Emilia Leonetti, Presidente dell’Associazione culturale VIVOANAPOLI, il Convegno “Sport e Impianti sportivi per la formazione dei ragazzi – Tra carenze, impegno e prospettive” è aperto al pubblico e pone come obiettivo l’attenzione sulla necessità di investire energie per la creazione e il recupero di “spazi” dedicati ai giovani: “L’idea di organizzare un incontro per i giovani nasce da un’attenta valutazione che è frutto del continuo confronto con le istituzioni e di un’ accurata reportistica e analisi di dati allarmanti che riguardano non solo la dispersione scolastica ma la condizione disgregante dei ragazzi in genere”.– spiega Emilia Leonetti – . “Come Presidente di un’associazione culturale a sostegno del sociale, sento l’obbligo di sensibilizzare i cittadini sulla condizione dei giovani che rappresentano il futuro, in quanto portatori di nuove culture e innovazioni. La scelta di trattare il tema degli impianti sportivi e dello sport nasce da due esigenze primarie; da un lato creare luoghi di aggregazione al fine di potenziare la socialità tra ragazzi, impegnandoli in attività costruttive e di gruppo  e dall’altro responsabilizzarli individualmente nell’esercizio sportivo. Ogni disciplina sportiva è fatta di regole e la duplice funzione sta nell’allenare i giovani non solo nell’esercizio fisico ma nell’esercizio del rispetto delle regole stesse, infondendo un codice comportamentale che responsabilizza il giovane come individuo e parte integrante di un gruppo.”

L’evento è introdotto da Carlo Zazzera , giornalista sportivo.

Partecipano al dibattito esperti nel settore sportivo e sociale tra cui Pasquale Calemme, Presidente Fondazione San Gennaro, Gennaro Esposito, Presidente Commissione Sport Comune di Napoli, Maurizio Fumo, Vicepresidente Accademia di Scherma, Giuseppe Marmo, Presidente SSD KodoKan Napoli e Davide Tizzano, Presidente Confederazione Giochi del Mediterraneo.

Interviene all’incontro Emanuela Ferrante, Assessore allo Sport Comune di Napoli.

Moderano l’evento Emilia Leonetti, Presidente VIVOANAPOLI e Gabriele Riegler, socio VIVOANAPOLI APS.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie