20-10-20 | 21:55

Al Maschio Angioino la terza edizione del Festival del Sud “Orgoglio Meridionale”

Home Cultura Al Maschio Angioino la terza edizione del Festival del Sud “Orgoglio Meridionale”
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Caivano, 17enne muore in piscina mentre si allena

Il mondo del nuoto è sotto choc. Mario Riccio era tesserato con la società Acquachiara di Pomigliano D'Arco. Franco Porzio: "Una tragedia immane". Mario Riccio,...

Ultime notizie Benevento: 14enne si spara con pistola del padre

Benevento news:  14enne si spara con la pistola del padre, è grave Si esclude il gesto volontario, sarebbe stato un incidente. Un quattordicenne di Vallata,...
61bdb9b38b8c55a173cb8e998b472383?s=120&d=mm&r=g
Giuseppe Giorgio
Caporedattore, giornalista professionista, cura la pagina degli spettacoli e di enogastronomia

I prossimi 8 e 27 agosto alle ore 21.00, al Maschio Angioino, per “Estate a Napoli”, la terza edizione del Festival del Sud “Orgoglio Meridionale”, con la direzione artistica e la regia di Ciro Giorgio.

E’ in calendario per i prossimi 8 e 27 agosto alle ore 21.00, al Maschio Angioino, per “Estate a Napoli”, la terza edizione del Festival del Sud “Orgoglio Meridionale”. Organizzata dalla Associazione Internazionale C.T.S. Centro Teatro Studi e con la direzione artistica e la regia di Ciro Giorgio, la kermesse porterà nel cortile dello storico sito, le atmosfere senza tempo della grande canzone napoletana e di tutto il Sud d’Italia.

Al Maschio Angioino la terza edizione del Festival del Sud “Orgoglio Meridionale”Tra i partecipanti, noti artisti come Antonio Buonomo, cantante e attore tra i protagonisti del film “Ammore e Malavita” per la regia di Manetti Bros; Anna Merolla, cantante nella nuova serie di Gomorra 3; Ciro Giorgio, cantante e attore che ha lavorato accanto ad artisti come Totò e Gino Cervi ed ed è stato diretto da registi del calibro di Roberto De Simone e Mico Galdieri; Laura Grey, conosciuta come Cinzia, già artefice dell’indimenticabile Festival di Napoli; Angelo dei Visconti, cantante di successo dagli anni ’60; Antonio De Lisi, popolare interprete delle famose “macchiette” napoletane e delle canzoni “di giacca”; Franco Manuele, cantante e chitarrista; Aurora Giglio, bravissima interprete di Posteggia e macchiette napoletane; Rosa Ruggiero, verace voce di canzoni classiche napoletane e tanti altri. Ancora, a completare il nutrito gruppo di partecipanti alle due serate: Rita Siani, interprete di brani della tradizione classica napoletana e siciliana; Mimmo Ambriano, apprezzato cantastorie della cultura siciliana e Carmen Marselli, testimone di brani della tradizione classica sicula.Al Maschio Angioino la terza edizione del Festival del Sud “Orgoglio Meridionale” Con la partecipazione straordinaria di Antonella d’Agostino, famosa interprete del brano “Iesce Sole” e protagonista della celebre “Gatta Cenerentola” di Roberto De Simone, tutti gli artisti saranno accompagnati dall’ Orchestra dei “Professionisti” diretta dal maestri Claudio Esposito e Vittorio Cataldi con Enzo Desiato, Salvatore Zagarola, Guido Bossa, Luciano Esposito e Mario Todaro. A completare il tutto le coreografie dei Balletti di Lucio Calandro Davis Dance, il presentatore Ralph Stringile, la cantante Carmen Percontra con il gruppo “I Ritmi Del Sud” alle prese con canti e danze popolari dell’Italia del Sud e gli amatori della canzone napoletana, Antonio Di Castaldo e Antonio Mazzarella. Al Maschio Angioino la terza edizione del Festival del Sud “Orgoglio Meridionale”Nell’ambito della storicizzata manifestazione “Estate a Napoli 2018” patrocinata dal Comune di Napoli al Maschio Angioino, lo spettacolo “Festival del Sud – Orgoglio Meridionale” fortemente voluto dal cantante ed attore Ciro Giorgio, metterà ancora una volta in luce l’amore per le terre meridionali della nostra nazione. Già direttore artistico di numerose manifestazioni tenutesi nello stesso Maschio Angioino, nel Chiostro di San Domenico Maggiore e nella Casina Pompeiana, Giorgio, oltre ad essere promulgatore di vari gemellaggi culturali con tanti Paesi Esteri e con gli Stati Uniti di America, si propone così di offrire nuova voce ad una cultura artistica e canora millenaria e da sempre ricca di passioni.

- Advertisement -

Ultime Notizie

Covid 19 a Napoli, positivo il comico Simone Schettino: rinviato lo spettacolo al teatro Troisi

Simone Schettino positivo al Covid 19: il suo spettacolo al teatro Troisi (originariamente in programma il 24-25 ottobre) è stato spostato al 14-15 novembre....

Coronavirus in Campania, i dati del 19 ottobre: 1312 nuovi positivi

Coronavirus in Campania: il bollettino di ieri 19 ottobre dell'unità di Crisi regionale riporta 1.312 nuovi positivi su 10.205 tamponi effettuati. Anche oggi superati i...

Un posto al sole: alcuni personaggi “storici” lasceranno la soap di Rai 3?

Un posto al sole: dopo l’addio di Carmen Scivittaro (Teresa), anche altri personaggi di spicco potrebbero uscire dalla trama della soap “made in Napoli”. In...

Covid 19 in Campania: Striscia la notizia documenta i ritardi per i tamponi (VIDEO)

Covid 19 in Campania: Luca Abete (inviato del Tg satirico di Canale 5) ha raccolto le testimonianze di alcune famiglie a casa in attesa...

Da lunedì 26 ottobre riaprono le scuole elementari in Campania

Presupposto necessario per la riapertura delle scuole elementari in Campania sarà la garanzia delle condizioni sanitarie dei singoli istituti. "C'è stata una prima riunione poco...