martedì, Luglio 23, 2024

A2 femminile: la Carpisa Yamamay Acquachiara piega il Volturno

- Advertisement -

Notizie più lette

Redazione
Redazionehttp://www.2anews.it
2Anews è un magazine online di informazione Alternativa e Autonoma, di promozione sociale attivo sull’intero territorio campano e nazionale. Ideato e curato da Antonella Amato, giornalista professionista. Il magazine è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Napoli n.67 del 20/12/2016.
ACQUACHIARA-VOLTURNO 11-8 (1-2; 4-3; 4-3; 2-0)
Carpisa Yamamay Acquachiara: Iaccarino, Esposito 2, De Magistris 1, Baranovicova, Migliaccio 1, Bottiglieri, Mazzola 1, Toraldo, Marino, Iavarone 1, Foresta 5, De Bisogno, D’Antonio. All. Damiani.
Volturno: Mastrantoni, Llacja, Kucianova, Starace 4 (1 rig.), Di Caprio, Pellegrino 2, Bergamo, Rajkort 2, Riccio, Palmiero, Di Grazia, Fatone, Vitale. All. Napolitano.
Arbitro: Pascucci.

Lo sapevo che non sarebbe stato facile aggiudicarci questa gara“. Questo il primo commento di Barbara Damiani, che aggiunge: “Se ci siamo riusciti lo dobbiamo anche e soprattutto alla nostra maggiore freschezza atletica, che è emersa nella seconda parte della gara“.
La partita della Carpisa Yamamay è stata condizionata anche dai due falli gravi presi subito da Anna De Magistris (9 gol prima di questa gara). Stavolta la parte del leone in fase di realizzazione l’ha fatta Chiara Foresta, protagonista di una cinquina. E’ stata proprio lei a chiudere la gara nella quarta frazione in controfuga (11-8) dopo l’importantissimo gol di capitan Migliaccio (10-8) con l’uomo in più.
- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie