Ultimissime Calcio Napoli, incontro Sarri-De Laurentiis per il rinnovo

719
Calcio Napoli, terminato l'incontro tra Sarri e ADL: filtra ottimismo

Ultimissime calcio Napoli. Il tecnico e il patron si sono ritrovati a pranzo a Figline Valdarno. ADL ha in mente di far rinnovare Sarri con il Calcio Napoli prima che qualcuno possa portarglielo via.

Aurelio De Laurentiis si e’ messo in testa un’idea meravigliosa. E sappiamo bene che quando cio’ accade, difficilmente qualcuno e’ in grado di togliergliela. Che si tratti di cinema o del Calcio Napoli. Ecco, l’idea meravigliosa e’ quella di legare il nome di Maurizio Sarri ai colori azzurri per sempre. O quasi. Una sorta di nuovo Ferguson in Italia dove sembrava (o sembrerebbe) impossibile.

Nasce da tutto cio’ l’incontro a pranzo che hanno avuto i due punti di forza e riferimento del Calcio Napoli. Un tête-à-tête in cui si sono detti tanto, tra una sigaretta e l’altra, ma che, com’e’ giusto che sia, di concreto ancora non ha portato nulla. Ma anche questo ci sta. Fa parte di un corteggiamento che di certo non sara’ breve. Ma nelle grandi storie d’amore non lo e’ mai. In fondo entrambi hanno altro cui pensare al momento. O almeno lo avranno alla ripresa del campionato. Con l’Atalanta, spauracchio dello scorso anno e anche di questo, da affrontare per restare ancora davanti a tutti.

Ultimissime Calcio Napoli, incontro Sarri-De Laurentiis per il rinnovo Ma il patron lo aveva detto, affermando di come sarebbero state decisive per il mercato queste due settimane. Tutti avevano pensato ad acquisti, dimenticando il suo “ne abbiamo a iosa”, di giocatori. Intendeva, adesso lo sappiamo, proprio riferirsi a Maurizio Sarri. L’allenatore che il Calcio Napoli non puo’ e non deve perdere. Sia chiaro, gli azzurri, nell’epoca di De Laurentiis, sono sempre stati capaci di sopravvivere e migliorarsi dopo tutti. Da Mazzarri a Higuain, da Cavani a Benitez. E sara’ cosi’ anche stavolta. Ma sara’, anzi, sarebbe, estremamente piu’ difficile.

Stando a quanto riferisce Il Mattino, dopo il pranzo, il tecnico ha avuto modo di parlare con il suo agente Pellegrini, che gli ha consigliato di aspettare una data. Quel 14 marzo dopo il quale si sapranno le squadre che sono uscite dagli ottavi di Champions League. Ecco, l’idea e’ che una di quelle abbia intenzione e volonta’ di ripartire proprio da Sarri. Magari il Chelsea o il Psg. Programmi e contratti a fronte dei quali il Calcio Napoli avrebbe poco da fare. Ecco perche’, invece, De Laurentiis deve sbrigarsi. E convincere don Maurizio a firmare prima di allora. Prima che qualcuno si ricordi di lui. Ammesso che non sia gia’ accaduto.