Ultimissime Calcio Napoli: Giuntoli incontra gli agenti di Deulofeu

453
deulofeu
Condividi articolo:

In attesa della decisione di Simone Verdi, il Calcio Napoli si tutela imbastendo una trattativa per Gerard Deulofeu. Oggi il ds azzurro incontra l’entourage dell’ex rossonero.

Nel calciomercato, si sa, i momenti sono fondamentali. Certi treni vanno afferrati al volo e di certo, una volta passati, non tornano piu’. Metafora di vita come poche altre cose. E allora in attesa di capire se Simone Verdi vorra’ salire sul treno del Calcio Napoli, la societa’ partenopea di certo non sta a guardare. Anzi, si tutela con un’assicurazione non da poco. Ovvero Gerard Deulofeu del Barcellona.

Il calciatore, che l’anno scorso ha militato nel Milan da gennaio a fine stagione, rivelandosi fondamentale nel ritorno in Europa dei rossoneri, e’ in uscita dalla Catalogna. Il club blaugrana, che ha da poco ufficializzato l’arrivo di Coutinho, non fara’ nulla per trattenerlo. Su di lui, stando alle ultimissime, si era interessata anche l’Inter, ma il problema fondamentale dei nerazzurri e’ la mancanza di liquidita’ immediata. Dal canto suo il Barcellona non vuole accettare l’idea del prestito. Ed e’ qui che entra in gioco il Calcio Napoli.

giuntoli sarriUltimissime di mercato, infatti danno proprio per oggi un incontro tra Cristiano Giuntoli, in rappresentanza del Calcio Napoli, e gli agenti di Deulofeu. Il giocatore piace a Maurizio Sarri e ha il gradimento del presidente De Laurentiis. Le sue qualita’ sono importanti e potrebbero rivelarsi fondamentali nel duello con la Juventus. Anche lui, come Verdi, capace di giocare su entrambi i lati dell’attacco e, a differenza di Ounas, e’ senza dubbio piu’ pronto a determinate gare. Caratteristica non da poco, considerata l’attenzione a ogni possibile dettaglio da parte del tecnico toscano.

Il Calcio Napoli, comunque, aspettera’ Verdi, che ritiene la prima scelta. Ma e’ giusto che si tuteli con un piano b. E, se saranno confermate le ultimissime di mercato, un giocatore come Gerard Deulofeu, e’ forse anche qualcosa in piu’ di questo.

Condividi articolo: