Tragedia a Posillipo, auto precipita dalle Rampe di Sant’Antonio

0
2584
Cronaca di Napoli. Mistero sulla morte di un 20enne ritrovato nella vasca da bagno
Condividi articolo:

Tragedia nella notte a Posillipo. Auto in curva sbanda e precipita sul piazzale davanti alla chiesa dopo un volo di circa 30 metri.

Un terribile incidente, con 3 feriti, si è verificato poco prima della mezzanotte di ieri a Posillipo. Un’automobile, con a bordo tre ragazzi, tutti dai 22 ai 26 anni, per cause che restano da accertare è precipitata dalle Rampe di Sant’Antonio mentre stava percorrendo via Orazio. L’automobile, in curva, ha sfondato il guardrail ed è caduta su un terrapieno, colpendo un palo della luce e poi finendo ribaltata sul piazzale davanti alla chiesa dopo un volo di circa 30 metri. Il veicolo, ma questo resta da accertare, nella caduta avrebbe colpito un’altra vettura con dentro due giovani che però si sarebbero allontanati prima dell’arrivo dei soccorsi.

Sul posto sono arrivate tre ambulanze del 118 e gli agenti della sezione Infortunistica della Polizia Municipale. Due dei giovani feriti sono stati trasportati al Cardarelli con diagnosi iniziale di politrauma, uno dei quali in codice rosso, mentre il terzo è stato accompagnato all’ospedale San Paolo.

Condividi articolo: