Roma. Premio Innovazione Leonardo 2016

722

Premio Innovazione Leonardo 2016, alla presenza della Ministra dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca, Valeria Fedeli, del Presidente di Leonardo, Giovanni De Gennaro e dell’Amministratore Delegato e Direttore Generale, Mauro Moretti, che si terrà a Roma il 25 gennaio alle 12.00, presso l’Auditorium Leonardo, Piazza Monte Grappa 4.

Con un impegno di 1.4 miliardi nel 2015 in attività di Ricerca e Sviluppo, pari all’11% dei ricavi, Leonardo riconosce alla “creatività applicata” la capacità di alimentare il proprio rinnovamento, motore di crescita e di sviluppo imprescindibile per competere sui mercati internazionali. Una parte importante di questo investimento è impegnata in attività sviluppate nei propri laboratori ma anche in progetti con università, istituti ed enti di ricerca che rappresentano l’eccellenza del Paese e ha contribuito al consolidamento del ruolo dell’Azienda come soggetto prinnovazioneomotore di una cultura dell’innovazione in Italia.

È per questo motivo che Leonardo da più di dieci anni promuove tra i propri dipendenti in tutto il mondo il Premio Innovazione, l’appuntamento annuale che ha permesso di accrescere in maniera determinante il proprio portafoglio brevetti, costituito per circa il 15% da applicazioni industriali scaturite dall’iniziativa.  Dal 2015 il Premio ha aperto le porte della competizione anche agli studenti delle facoltà scientifiche di tutti gli atenei italiani, chiamati a confrontarsi sulle tecnologie del futuro, riconoscendo ai giovani e al loro talento un ruolo da protagonista nella sfida dell’innovazione.