Nazionale, Spagna-Italia: Belotti, Insigne sulle fasce

767

Ecco la probabile formazione della Nazionale. Il ct Ventura pare orientato verso il 4-2-4. Belotti, Insigne sulle fasce.

Ormai ci siamo. Dopo una lunga attesa è venuto il tempo della rivincita dopo quell’ottavo di finale agli Europei 2016 in Francia, è venuto il tempo di Spagna-Italia, match valido per le qualificazioni ai Mondiali 2018 in Russia. Al momento, le due Nazionali sono a pari punti in vetta al girone G (16 punti). Tuttavia, a far sorridere la truppa di Lopetegui è la differenza reti: +18 per la Roja contro +14 per gli azzurri. Va da sé che la Nazionale di Giampiero Ventura dovrà cercare l’impresa sul mitico rettangolo di gioco del Santiago Bernabeu di Madrid e centrare il bersaglio grosso. nazioneleDal punto di vista delle formazioni, il ct italiano deve fare i conti con l’assenza di Giorgio Chiellini per un problema al polpaccio accusato nell’allenamento di rifinitura. “Un infortunio che non ci voleva che però non cambia quel che è il nostro modo di interpretare la partita”, queste in estrema sintesi le parole dell’ex allenatore del Torino nella conferenza stampa di presentazione del match. Un Ventura con tanta voglia di stupire e giocarsela che dunque potrebbe ricorrere alla difesa a 4 con Spinazzola, Barzagli, Bonucci, Darmian a difesa della porta di Buffon, Verratti e De Rossi in mediana e super attacco Candreva, Immobile, Belotti e Insigne. Un assetto che in fase di non possesso si trasformerebbe in un 4-4-2.

SPAGNA (4-1-4-1): De Gea; Carvajal, Ramos, Piqué, Jordi Alba; Busquets; Koke, Iniesta, Isco, Silva; Morata. Ct: Lopetegui

ITALIA (4-2-4): Buffon; Darmian, Barzagli, Bonucci, Spinazzola; De Rossi, Verratti; Insigne, Candreva, Belotti, Immobile. Ct. Ventura