Il Napoli travolge il Benevento: 6-0. Tripletta di Mertens

0
459
Condividi articolo:

Partita mai in discussione al San Paolo: apre Allan dopo due minuti. Poi tripletta di Mertens e gol di Insigne e Callejon.

di Gianmarco Giugliano – Dopo la sconfitta in Champions, la squadra di Sarri era chiamata ad una risposta convincente sul campo ed a mettere in campo, dal primo minuti, quella concentrazione che era mancata nelle ultime tre partite. mertensForse anche per questo Sarri schiera la formazione più quotata: Allan con Jorginho ed Hamsik mentre in attacco Mertens con Insigne e Callejon ai lati. Difesa titolare . Prima della partita doveroso omaggio a Carmelo Imbriani e minuto di raccoglimento per le vittime di Livorno. Bellissima atmosfera al San Paolo con oltre 40000 spettatori di cui oltre mille da Benevento. Parte fortissimo il Napoli mettendo pressione sui portatori di palla sanniti. Dopo due minuti Allan ribadisce in rete un tiro di Mertens parato da Belec. Possesso palla imbarazzante nel primo tempo per il Napoli che supera il 60% mentre il Benevento, in tutta la partita, non ha mai tirato in porta. Solo due tiri alti sulla traversa di un Reina inoperoso. Nella prima parte il Napoli è devastante: Insigne raddoppia al 14’ con un tiro a giro magnifico alla sinistra del portiere.mertens Al 26’ terzo gol di Mertens su assist di un ispiratissimo Insigne. Al 31’ è già quattro a zero con Callejon che realizza su assist di Ghoulam. Troppa differenza tecnica in campo tra le due squadre: la serie A ormai propone sfide che non hanno nulla di interessante. Peccato per il Benevento che nelle prime tre partite era andato vicino al primo punto in serie A. Ripresa che sa di allenamento per il Napoli di Sarri. Tre le sostituzioni nell’Arco del secondo tempo: Giaccherini entra per Insigne; Ounas per Callejon e Rog per Allan. Un po’ di riposo anche per il magnifico e Callejon, mai sostituiti fino ad ora. Gli altri due gol arrivano su rigori per falli commessi su Giaccherini ed Ounas. Realizza, entrambi, Mertens.mertens Il belga ha raggiunto le cinque segnature in stagione mentre Dybala è volato a ben otto. Ottimo il debutto di Ounas in serie A: il ragazzo ha deliziato la platea del San Paolo con giocate sopraffine, prontamente apprezzate dal pubblico partenopeo. Benissimo anche Allan ed Insigne mentre ancora rimandato il primo gol di Hamsik in questa stagione. Il risultato 6-0 non  lascia possibilità di ulteriori commenti. Il Napoli resta primo con Juventus ed Inter ma nelle prossime due partite sarà impegnato in due difficili trasferte: Roma contro la Lazio e Ferrara contro la SPAL.

(foto sscnapoli)

Condividi articolo: