Napoli, Hamsik: “Il cambio non mi piace ma lo accetto”

326

Marek Hamsik: “Stagione è lunga, importante è che la squadra abbia vinto”

Nessuno ama essere sostituito, ma lo accetto, la stagione è lunga e abbiamo un calendario molto impegnativo“. Lo scrive sul suo sito web Marek Hamsik commentando il successo del Napoli contro il Feyenoord in una gara in cui lo slovacco è stato sostituito per la nona volta in dieci partite tra Serie A e Champions League. “Dopo la sconfitta con lo Shakhtar – ha detto Hamsik – dovevamo vincere e lo abbiamo fatto. La cosa più importante sono le vittorie della squadra e sono molto contento per ché abbiamo vinto nove gare su dieci finora“. Nessuno credo sia felice di uscire, ma nell’economia di un gruppo e nell’arco di una stagione ci sta. E’ giusto anche riposare e far giocare tutti, ciò che conta è che arrivino i risultati come sta accadendo in questo inizio stagione“. Te la senti di promettere una grande Champions? “Io mi sento solo di dire che ci teniamo tantissimo a superare il girone e daremo il massimo per farlo. Poi non so dire quale potrà essere il nostro traguardo perchè se dovessimo passare il turno dipenderà molto dal sorteggio“.