Napoli, chiusa al traffico Via San Gennaro Agnano

4302

La strada ha collassato nel tratto di pertinenza del Comune di Napoli e stava per sprofondare a causa di un cedimento di una condotta idrica.

È stata una pattuglia della polizia municipale di Pozzuoli, diretta dalla comandante Silvia Mignone, ad accorgersi questa mattina intorno alle ore 8 dell’avvallamento in via Provinciale San Gennaro in prossimità della clinica Villa Alba. La strada ha in pratica collassato, nel tratto di pertinenza del comune di Napoli, e stava per sprofondare a causa di un cedimento di una condotta idrica. I caschi bianchi puteolani hanno così immediatamente avvertito i vigili del fuoco che dopo aver fatto il sopralluogo hanno chiuso l’arteria stradale che collega la zona di Fuorigrotta con Pozzuoli. In queste ore sono in corso i lavori per la riparazione della condotta che vede all’opera i tecnici dell’azienda ex Arin con il supporto anche di quelli del Ciclo Integrato delle Acque del Comune di Pozzuoli. La chiusura al traffico della strada provinciale ha causato disagi alla circolazione. Per questo motivo si è reso necessario deviare le autovetture provenienti dalla zona flegrea e dirette a Napoli per via Scarfoglio che potrà essere utilizzata anche dalle auto dirette sul percorso inverso che potranno utilizzare anche la tangenziale. Nel frattempo si è reso necessario la chiusura dell’erogazione idrica da parte dell’Abc con la sospensione della fornitura idrica nella parte alta della città di Pozzuoli.  «Attendiamo comunicazioni dall’azienda idrica napoletana circa il ripristino della fornitura di acqua», hanno comunicato dal comune puteolano.

(fonte Il Mattino)