Movimento 5 Stelle, Gregorio De falco tra i possibili candidati

380
Movimento 5 Stelle, Gregorio De falco tra i possibili candidati
Invia Tramite:

Movimento 5 Stelle: il capitano Gregorio De Falco tra i possibili candidati per le prossime elezioni. Il candidato premier Luigi Di Maio: “Noi ultimo argine all’astensionismo”.

di Luigi Maria Mormone – Col nuovo anno è iniziata la corsa alla compilazione delle liste per le prossime elezioni politiche, in programma il 4 marzo. Anche il Movimento 5 Stelle sta definendo l’elenco dei candidati in vista di una tornata elettorale importantissima per i pentastellati, che presenteranno Luigi Di Maio come candidato premier. Tra i candidati, ci sarà molto probabilmente anche il capitano Gregorio De Falco, il quale 5 anni fa gestì in prima persona, dopo l’abbandono della nave da parte del comandante Francesco Schettino (intimato rabbiosamente dallo stesso capitano di risalire a bordo), le fasi cruciali dei soccorsi dopo il naufragio della Costa Concordia all’Isola del Giglio. Luigi Di Maio è convinto che il M5S sia “l’ultimo argine all’apatia politica e all’astensionismo”, parole dette a commento del malfunzionamento del sistema informatico del Movimento, che ha subito rallentamenti per i tanti accessi.Fake News Biden, continua la polemica tra Lega, Pd e M5SA chi dice che il sistema è andato in tilt noi rispondiamo che abbiamo avuto ieri una disponibilità a candidarsi fuori dal comune”, ha inoltre spiegato il candidato premier (in visita ai Vivai Rauscedo). La lista completa dei nomi dei candidati si conoscerà entro la metà di gennaio ma lo stesso Di Maio ha riferito che hanno risposto all’appello, oltre al capitano De Falco, molti nomi noti: tra questi ci sono giornalisti (si parla di Emilio Carelli e Gianluigi Paragone), personalità del mondo dell’università e dello spettacolo. Per quanto riguarda la “vecchia guardia”, è già nota da tempo la non ricandidatura da parte di Alessandro Di Battista, mentre si ricandideranno certamente Carlo Sibilia, Carla Ruocco e Nicola Morra. Resta invece un’incognita il futuro di Roberto Fico: su di lui si rincorrono indiscrezioni di segno opposto. Dieci giorni e tutto sarà ufficializzato.

Invia Tramite: