Cronaca Caserta, Marcianise: minacce su Facebook al sindaco Antonello Velardi

410
Cronaca Caserta, Marcianise: minacce su Facebook al sindaco Antonello Velardi
Condividi articolo:

Cronaca Caserta: dopo aver subito minacce il sindaco di Marcianise Antonello Velardi ha sospeso il suo diario quotidiano su Facebook.

di Luigi Maria Mormone – Il sindaco di Marcianise Antonello Velardi è stato costretto a sospendere il suo diario quotidiano su Facebook a causa delle minacce subite. Da quando è stato eletto primo cittadino, il diario di Velardi è diventato un prezioso strumento informativo per la città, uno spazio quotidiano in cui comunicare le attività dell’esecutivo comunale, non risparmiando critiche agli oppositori e anche “rimproverando” i concittadini che non si comportano bene. Le recenti minacce lo hanno però costretto a prendere questa decisione, da lui annunciata proprio sul social network, in un post nel quale comunica anche la denuncia di tali minacce alle forze dell’ordine: “Mi fermo un po’ -ha scritto Antonello Velardi- Lascio questo Diario nel cassetto, spero per poco. Il gioco, ma non è un gioco, è diventato troppo pesante. Ogni sera racconto qui ciò che accade a Marcianise, la città che ho l’onore di guidare. Ma evidentemente provoco fastidio a qualcuno, a più di qualcuno. Non che non lo sapessi, però pensavo di riuscire a fronteggiare i professionisti dell’intimidazione con la forza delle idee. Ci sono aspetti che avevo sottovalutato e che invece ora mi inquietano: chi è delegato dalla legge saprà andare oltre questa mia inquietudine e saprà, lo spero, farmi capire che cosa sta realmente accadendo attorno a me”.

Condividi articolo: