Cronaca di Salerno. Choc in Costiera, muore turista risucchiata da un’onda

460
Cronaca di Salerno. Choc in Costiera, muore turista risucchiata da un'onda
Invia Tramite:

Erano in quattro e sono stati risucchiati da un’onda a Praiano, lungo la passeggiata che unisce la Praia con il night club Africana. Una turista veneta ha perso la vita.

Il tragico episodio si è verificato questa mattina in Costiera Amalfitana dove una turista veneta di 55 anni ha perso la vita dopo essere stata risucchiata da un’onda a Praiano, lungo la passeggiata che unisce la Praia con il night club Africana. Qui, a metà strada, si sarebbe verificato l’incidente in seguito al quale tre delle quattro persone che si trovavano in quel punto al momento dell’onda assassina sarebbero finite in mare.

Cronaca di Salerno. Choc in Costiera, muore turista risucchiata da un'ondaUna quarta si sarebbe lanciata in mare per prestare soccorso. Due turisti si sarebbero salvati, mentre altri due sarebbero rimasti in mare soccorsi poco dopo da un gommone della Guardia Costiera di Amalfi. Si tratta di un uomo e una donna, che a quanto versava in condizioni disperate, immediatamente trasferiti presso il porto di Amalfi dove ad attenderli c’erano i sanitari del 118 i quali hanno tentato l’impossibile per rianimare la sfortunata turista a bordo di un’ambulanza medicalizzata.

I sanitari del 118 non hanno potuto fare altro che constatare il decesso. La salma si trova ancora a bordo del mezzo di soccorso parcheggiato sul molo di Amalfi in attesa del medico legale e delle determinazioni del magistrato di turno. Sull’accaduto indagano i militari della Guardia Costiera di Amalfi e i Carabinieri della Compagnia di Amalfi giunti anche loro sul posto poco dopo l’accaduto.

Invia Tramite: