Cronaca Caserta. Indagato falso insegnante d’inglese

319
Cronaca Caserta. Indagato falso insegnante d’inglese
Condividi articolo:

Cronaca Caserta. Un falso insegnante d’inglese, che insegnava senza averne i titoli, rischia fino a 6 anni di reclusione.

di Luigi Maria Mormone – Un falso insegnante di inglese è finito agli onori della cronaca di Caserta. Trevor John Addison, conosciuto come Mister James, ha infatti truffato per anni tutte le scuole in cui ha insegnato, visto che non è laureato né possiede alcun titolo per insegnare inglese ai ragazzi. Più di un anno fa, Mister James partecipò e vinse due bandi pubblici, uno per ore curricolari scolastiche di mattina e uno extra scolastico pomeridiano, banditi entrambi dal liceo scientifico Enrico Fermi di Aversa. Tuttavia, a suo tempo il secondo classificato a uno dei due bandi fece ricorso al Tar che sospese il concorso. L’inglese scelse stranamente di non difendersi in tribunale in qualità di vincitore e, soprattutto, si dimise da entrambi i concorsi vinti, evitando così la celebrazione del processo, in cui avrebbe per forza dovuto produrre copia dei titoli inseriti nel curriculumCronaca di Caserta. Indagato falso insegnante d’ingleseAddison rischia ora fino a 6 anni di reclusione per truffa aggravata ai danni dello Stato, nonostante la richiesta di patteggiamento a circa due anni più una ammenda di 600 euro per evitare il carcere. Qualche giorno fa, infatti, il gip ha rigettato la sua richiesta, “considerato che Addison Trevor John, indagato in quanto ha ripetutamente reso dichiarazioni menzognere riguardo ai titoli di studio conseguiti, ritenuto che a fronte di una condotta dell’indagato solo parzialmente ammissiva delle sue responsabilità ed in assenza di una concreta proposta di risarcimento dei danni provocati alle persone offese con la percezione di un profitto ingiusto”.

Condividi articolo: