Caserta news. Centro La Vela di Gricignano, accertamenti sulla struttura

246
Caserta news. Centro La Vela di Gricignano, accertamenti sulla struttura
Condividi articolo:

Caserta news. Il centro di accoglienza di Gricignano sarà sottoposto a verifiche, mentre 150 richiedenti asilo verranno trasferiti in altre sedi.

di Luigi Maria Mormone – Novità per quanto riguarda il centro d’accoglienza La Vela di Gricignanodove venerdì sera un giovane del Gambia, Bobb Alagiee, è stato gravemente ferito da colpi di pistola scagliati da uno dei soci della struttura, Carmine Della Gatta (il ragazzo, nelle ore precedenti, aveva incendiato la sua stanza, ritenendo precarie le condizioni del suo alloggio). La Prefettura di Caserta ha infatti avviato l’iter per la risoluzione del contratto con il Consorzio di cooperative che gestisce il suddetto centro, ordinando anche che la struttura (che dà accoglienza a circa 150 richiedenti asilo delle più varie etnie e religioni) venga svuotata in modo da consentire la verifica sul funzionamento degli impianti.Cronaca Caserta. Immigrato brucia stanza, socio centro di Gricignano gli spara Tutti gli accertamenti del caso saranno svolti con i Vigili del Fuoco e i tecnici del Comune di Gricignano d’Aversa, mentre i migranti verranno trasferiti in altre strutture, sempre del casertano. Intanto, i soci delle altre due cooperative componenti il Consorzio che gestisce il Centro hanno già annunciato alla Prefettura che stanno procedendo all’estromissione dalla loro compagine della coop sociale La Vela, cui apparteneva il 43enne Della Gatta, ora in carcere.

Condividi articolo: