Calcio Napoli, perché quella di Bergamo è una vittoria che vale doppio

465
Calcio Napoli, Monaco su Sarri. ADL punta al rinnovo, ma c'è l'alternativa

In un turno che si prospettava nettamente sfavorevole al Calcio Napoli, la vittoria contro l’Atalanta assume un significato maggiore dei semplici 3 punti conquistati.

Vincere e’ senza dubbio la migliore medicina. Nello sport come nella vita. Il calcio, da sempre metafora di quest’ultima, non se ne differenzia. Anzi, semmai esalta questo come altri concetti. Persino esasperandoli. E allora il Calcio Napoli fa suo il motto della Juventus, secondo cui vincere non e’ importante, ma e’ l’unica cosa che conta. Ma, come detto, va anche oltre a cio’. Sì perche’ gli azzurri hanno ottenuto qualcosa di piu’ di 3 punti a Bergamo. Qualcosa che anche oltre il risultato. Lo esalta. Lo esaspera.

Non era un turno facile, tutt’altro. Volendola dire tutta, prestando l’orecchio ai ben informati (così si chiamano tra loro), questa giornata avrebbe dovuto rivedere il sorpasso della Juventus ai danni del Calcio Napoli. Con i bianconeri che stasera in casa contro il Genoa sarebbero dovuti risalire al primo posto in carrozza. Anche perche’ come fai a pensare che Sarri superi Gasperini? Lo fai, lo fai. Lo fai e ci riesci. Ci riesce. Zittendo, con la doppia vittoria in campionato (qualcuno aveva dimenticato il 3-1 dell’andata) tutti coloro che continuavano a parlare di bestia nera.

Calcio Napoli: un Napoli solidissimo vince a Bergamo con un gol di MertensE il Calcio Napoli lo ha fatto alla sua maniera. Alla maniera del suo condottiero. Attraverso il bel gioco. Indubbiamente non si puo’ dire che il tecnico toscano spicchi per malleabilita’ delle sue idee. Ma la verita’ e’ che sono concetti talmente vicini alla perfezione che come fai a toccarli? Certo, anche la Gioconda o il David hanno alcuni punti che forse sarebbero potuti essere rivisti meglio, ma poi non sarebbero piu’ stati quei capolavori che ancora oggi sono.

Ecco, non sappiamo come andra’ a finire questa folle corsa al termine della stagione. Ma sappiamo, questo e’ un dato di fatto, che il Calcio Napoli e Sarri ci arriveranno a modo loro. Vincendo attraverso il gioco e le idee. Domando bestie nere e ribaltando statistiche negative. Contro i pronostici dei ben informati e ottenendo vittorie come quella di Bergamo. Che valgono piu’ dei 3 punti. Che sono un segnale. Al campionato e alla Juventus. Se Allegri vorra’ il settimo scudetto consecutivo, dovra’ fare qualcosa in piu’. Esaltare la sua squadra. Esasperare ogni sua convinzione. Gli azzurri lo hanno gia’ fatto. Adesso tocca a lui provarci.