Ultimissime Calcio Napoli, Ounas: “Napoli è un sogno, non ho fretta”

955
Ultimissime Calcio Napoli, Ounas: “Napoli è un sogno, non ho fretta”

Ultimissime Calcio Napoli: Adam Ounas ha parlato a El Heddaf TV del primo periodo della sua esperienza in maglia azzurra.

di Luigi Maria Mormone – L’ala algerina Adam Ounas è stato l’unico colpo del mercato estivo del Calcio Napoli (insieme al terzino portoghese Mario Rui). L’esterno ex Bordeaux è stato pagato ben 12 milioni (bonus compresi) ma finora Maurizio Sarri gli ha concesso poco spazio. Per Ounas soltanto 11 presenze tra campionato e coppe, fatte soprattutto a partita in corso (scendendo in campo dal primo minuto solo in occasione delle partite di Coppa Italia contro Udinese ed Atalanta). L’allenatore toscano ha più volte sottolineato le grandi qualità del ragazzo, che però è a suo parere tatticamente anarchico perché deve crescere in quella fase difensiva in cui i “titolarissimi” Callejon e Insigne sono fondamentali (con anche il polacco Zielinski spesso preferito all’algerino proprio per questo dettaglio). Per Ounas, tuttavia, questi primi sei mesi all’ombra del Vesuvio si sono rivelati comunque positivi, come lui stesso dichiarato in un’intervista ai microfoni di El Heddaf TV: “Napoli è un sogno. Direi che sto vivendo un buon inizioha detto l’esterno classe ’96soprattutto perché il tecnico mi aveva avvisato del minutaggio inizialmente ridotto. Sarri mi disse che all’inizio avrei fatto piccole apparizioni e penso che le cose stiano andando bene, visto che ho già raccolto diverse presenze. Non ho fretta, per cui ora devo allenarmi ogni giorno per cercare di guadagnare sempre più minuti. La presenza di gente come Ghoulam, Mertens e Koulibaly, che considero fratelli maggiori, mi ha aiutato molto ad inserirmi nel club”. Il calciomercato di gennaio, in cui gli azzurri sembrano essere vicinissimi a mettere a segno il colpo Verdi (con lo spagnolo Deulofeu possibile alternativa), non dovrebbe pregiudicare la permanenza a Napoli di Ounas, visto che sembra essere Emanuele Giaccherini l’esterno maggiormente indiziato alla cessione (lo vuole il Chievo).