Ultimissime Calcio Napoli, stasera Coppa Italia con l’Atalanta in attesa del “mercato”

482
Ultimissime Calcio Napoli, stasera Coppa Italia con l’Atalanta in attesa del
Condividi articolo:

Ultimissime Calcio Napoli: sfida all’Atalanta nei quarti di finale di Coppa Italia. Domani parte il calciomercato (molti nomi sul taccuino di Giuntoli, tra cui Grimaldo e Verdi).

di Luigi Maria Mormone – Dopo aver ottenuto per la quinta volta nella storia il titolo di “Campione d’Inverno”, il Calcio Napoli tornerà stasera in campo per i quarti di finale di Coppa Italia. La vittoria di Crotone è dunque già stata dimenticata, con la squadra di Maurizio Sarri che se la vedrà al San Paolo contro l’ostica Atalanta di Gian Piero Gasperini (già battuta 3-1 lo scorso agosto in campionato). La coppa di lega rappresenta senza dubbio un obiettivo alla portata dei partenopei, che hanno già vinto per due volte questo trofeo nell’era De Laurentiis. Sarri effettuerà con ogni probabilità un discreto turn-over. In porta giocherà Sepe (alla terza presenza stagionale), in difesa Hysaj torna a destra visto il rientro di Mario Rui, mentre Koulibaly sarà affiancato da Chiriches (che rileverà dunque Albiol). A centrocampo, il “record-man” Marek Hamsik sarà affiancato probabilmente da Rog e Diawara, che daranno quindi fiato ad Allan e Jorginho (sempre utilizzati ultimamente). In attacco, Callejon, Mertens e probabilmente Zielinski, col polacco che dunque potrebbe far rifiatare Lorenzo Insigne, gestito con grande attenzione dopo i recenti problemi di pubalgia.Ultimissime Calcio Napoli, stasera Coppa Italia con l’Atalanta in attesa del "mercato" Domani partirà intanto ufficialmente la sessione invernale di calciomercato. Il Direttore Sportivo Cristiano Giuntoli è al lavoro per assicurare a Sarri quei rinforzi adatti a completare l’organico del Calcio Napoli, privo degli infortunati Ghoulam e Milik. Se il polacco sarà sostituito con ogni probabilità da Roberto Inglese (che nell’ultima gara del Chievo ha rimediato una distorsione al ginocchio, da valutare in queste ore), maggiore incertezza c’è sul ruolo di terzino. Piace molto lo spagnolo Alejandro Grimaldo del Benfica ma la richiesta del club portoghese è altissima (circa 30 milioni di euro). L’alternativa potrebbe essere Matteo Darmian, che arriverebbe in prestito dal Manchester United. L’italiano garantirebbe tra l’altro grande duttilità, visto che può giocare sia a destra che a sinistra. L’attaccante e il terzino sinistro sono ruoli necessari da coprire ma Giuntoli vorrebbe arricchire l’organico anche dal punto di vista qualitativo, attraverso l’arrivo di un’ala fantasiosa. L’obiettivo numero uno si chiama Simone Verdi, per cui il Bologna vuole 30 milioni di euro ma che Sarri già conosce dai tempi di Empoli per fantasia e duttilità, visto che usa indifferentemente sia il destro che il sinistro (Verdi ha anche segnato due gol su calcio piazzato con entrambi i piedi nella stessa partita). Più fattibili sono invece il tedesco Amin Younes dell’Ajax oppure Amato Ciciretti del Benevento, soprattutto perché entrambi sono in scadenza di contratto a giugno. Per il futuro, invece, si è ai dettagli per lo svincolato Zinedine Machach, centrocampista francese che sarà poi con ogni probabilità mandato in prestito.

Condividi articolo: