Calcio Napoli, con il Verona Sarri sceglie i titolarissimi per conservare la vetta

434
Calcio Napoli. Gli azzurri stendono la Samp 3-2. Hamsik: 116 gol
Invia Tramite:

Nella gara di oggi alle 15 che si disputera’ allo stadio San Paolo contro l’Hellas Verona, il tecnico del Calcio Napoli si affida ai migliori. Con un solo dubbio.

Non e’ tipo da sottovalutare qualcuno Maurizio Sarri, ha fatto troppa gavetta per credere che oggi il Calcio Napoli avra’ la strada spianata contro l’Hellas Verona. E allora, anche per approfittare per pari dell’Inter e per mettere pressione ulteriore alla Juventus, la compagine azzurra dovra’ scendere in campo con un solo obiettivo: ottenere i 3 punti. Per farlo, sara’ necessario mettere subito la sfida sul binario giusto, evitando situazioni negative che trasformerebbero il match in un imbuto pericoloso dal quale diventerebbe complicato uscire.

Vincere, quindi, per restare in vetta e affrontare con la massima serenita’ le due settimane di sosta. Eliminando le scorie negative del passo falso in Coppa Italia contro la stessa Atalanta che, scherzi del calendario, il Calcio Napoli ritrovera’ proprio alla ripresa del campionato. Sul campo mai facile dell’Atleti Azzurri d’Italia. Quando e dove dovra’ dimostrare che in Tim Cup piu’ che il turnover hanno potuto le motivazioni.

Ma prima c’e’, neanche a dirlo, l’Hellas Verona. Da affrontare, come detto, con il massimo della concentrazione possibile. A cominciare dai segnali mandati da Sarri che sceglie i titolarissimi per il suo Calcio Napoli. A cominciare dal ritorno di Pepe Reina tra i pali al posto del portiere di coppa Sepe. Davanti allo spagnolo, i centrali sono certi, Albiol riprendera’ il proprio posto di fianco a Koulibaly. Mentre, e qui c’e’ l’unico reale dubbio dell’allenatore, per il ruolo di terzini sono in tre per due maglie. Se Hysaj dovesse avere ancora qualche residuo negativo dei problemi di martedì, i titolari saranno Maggio e Mario Rui. Altrimenti, potrebbe essere il portoghese ex Empoli a rifiatare.

A centrocampo si rivedra’ il solito trio con Allan e Jorginho che rientreranno di fianco a capitan Hamsik. Mentre davanti il tridente dei piccoletti, con Callejon, Mertens e Insigne, provera’ a far sbloccare il belga anche in campionato. Per la rincorsa al titolo di capocannoniere sfiorato lo scorso anno e che potrebbe essere la ciliegina sulla torta di una stagione da ricordare per sempre.

Invia Tramite: