Calcio Napoli, c’è anche Sarri tra i nomi del Chelsea per il dopo Conte

272
sarri calcio napoli
Condividi articolo:

C’è anche il nome di Maurizio Sarri tra quelli dei tecnici pronti a sostituire l’ex juventino sulla panchina dei ‘Blues’. Il favorito resta Simeone, ma mai dire mai.

Secondo il quotidiano britannico The Times, ci sarebbe anche il nome di Maurizio Sarri nell’elenco dei successori di Antonio Conte. Il tecnico italiano, con ogni probabilita’ non rinnovera’ con i ‘Blues’ e la sua avventura terminera’ regolarmente nel 2020. Anche se con uno come Roman Abramovich, mai dire mai. E sopratutto dare qualcosa per scontato.

Il favorito per sedersi sulla panchina londinese resta, stando sempre ai tabloid d’oltremanica, resta Diego Simeone. Il Cholo che anche dalla Spagna danno alle ultime battute con l’Atletico Madrid sembra il successore designato di Conte. Ma l’ex giocatore di Inter e Lazio in Italia ha molti estimatori anche altrove. Anche nel nostro Paese, dove lo aspetta, prima o poi, un matrimonio combinato proprio con i colori di queste due societa’. Con i nerazzurri in testa. Ecco allora che, sfogliando la margherita, il petalo di Sarri non e’ tanto impossibile come potrebbe sembrare.

Il Napoli è nella classifica dei 100 club più ricchi al mondoSarri che ha un contratto in scadenza nel 2020, con un ingaggio di 1,4 milioni di euro, ma che, dalla prossima stagione, potra’ liberarsi attraverso una penale di 8 milioni di euro. Cifre che per il magnate russo, proprietario del Chelsea, non sono così difficili da immaginare. Di tempo ce n’è ancora, ma forse solo un po’ di meno. Il tecnico toscano lo aveva gia’ detto: “con il prossimo contratto voglio arricchirmi”. E diventare uno stipendiato del Chelsea glielo permetterebbe di sicuro.

La palla, a questo punto, passa al presidente De Laurentiis. Trattenere Sarri sarebbe l’assicurazione maggiore per i tifosi. Anche a dispetto delle partenze di alcuni calciatori. Perderlo vorrebbe dire dover ricominciare quasi da zero, visto il peso specifico che ha assunto nel Calcio Napoli. Gennaio e’ appena cominciato, ma i presupposti sono perché sia un mese pieno di argomenti interessanti da discutere, ci sono tutti.

Condividi articolo: