Ultimissime Calcio Napoli, già venduti 50000 biglietti per la Juventus

1187
Il Comune di Napoli ha approvato due delibere di Giunta in merito alla riqualificazione della pista d'atletica ai lavori per l'impianto di illuminazione dello Stadio San Paolo

Ultimissime Calcio Napoli: domani c’è l’Udinese ma la mente di molti tifosi è proiettata alla sfida-scudetto, per cui sono già stati venduti 50000 tagliandi.

di Luigi Maria Mormone – Domani pomeriggio il Calcio Napoli sarà impegnato contro l’Udinese del nuovo allenatore Massimo Oddo. Gli azzurri non possono assolutamente sbagliare, se vogliono mantenere la vetta della classifica per poi presentarsi al big – match con la Juventus forti di almeno 4 punti di vantaggio. Maurizio Sarri dovrà probabilmente fare a meno di Mario Rui (il terzino portoghese ha dolore alla caviglia ma è stato comunque convocato), darà forse un turno di riposo ad Albiol (fiducia ancora all’ottimo Chiriches vicino al rientrante Koulibaly), mentre a centrocampo torneranno l’ex Allan e Jorginho. In attacco, gli ormai “intoccabili” Callejon, Mertens e Insigne, con gli ultimi due recentemente celebrati dall’UEFA. Se la squadra e il suo allenatore stanno pensando esclusivamente alla partita di domani pomeriggio, la mente dei tifosi è rivolta anche (se non soprattutto) alla sfida-scudetto contro la Juventus in programma venerdì 1 dicembre, fondamentale crocevia nella corsa allo scudetto. L’attesa per la partita del San Paolo è alle stelle, a tal punto che sono già stati venduti ben 50000 biglietti (compresa la quota abbonati): probabile che si vada verso un nuovo record d’incasso per l’impianto di Fuorigrotta, che per l’occasione sarà dunque pienissimo. Infine una curiosità: la gara contro i sei volte campioni d’Italia sta facendo parlare molto anche dal punto di vista dei “palinsesti televisivi”. Il venerdì sera va infatti in onda su Sky la fiction Gomorra e molti tifosi hanno chiesto all’emittente satellitare di spostare la programmazione della serie, ricevendo però risposta negativa. Ma è chiaro che per i sostenitori azzurri l’ipotesi del terzo scudetto prevarrà su qualsiasi altro programma, film o fiction (che le varie applicazioni di Sky consentono comunque di registrare).